menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sir Safety, si comincia: sfida con Latina per la prima di Superlega

Parte la Superlega 2018-2019 per la Sir Safety Conad Perugia che affronta domani pomeriggio tra le mura amiche del PalaBarton la Top Volley Latina

Parte la Superlega 2018-2019 per la Sir Safety Conad Perugia che affronta domani pomeriggio tra le mura amiche del PalaBarton la Top Volley Latina. Si comincia alle 18, apertura della biglietteria alle ore 14:30 (per consentire anche di poter ritirare l’abbonamento stagionale a chi ancora non avesse provveduto). L’obiettivo in casa bianconera è chiaro: ritrovare il sorriso e soprattutto la vittoria dopo le due sconfitte patite la scorsa settimana in Supercoppa.

“Abbiamo grande voglia di riscatto dopo il quarto posto in Supercoppa - dice il centrale serbo Marko Podrascanin - e domani vogliamo cominciare con il piede giusto la Superlega che ci riserva in avvio subito molto impegnativo. Latina non sarà un avversario facile, è una squadra con parecchi elementi di qualità ed esperti. Noi però abbiamo voglia di buttarci alle spalle la delusione dello scorso fine settimana e di far tornare il sorriso ai nostri tifosi”.

Tifosi che certamente non mancheranno domani pomeriggio a Pian di Massiano. L’avvio di stagione non brillante non ha tolto entusiasmo ai Sirmaniaci ed a tutti i tifosi della Sir che saranno come di consueto l’uomo in più domani al PalaBarton.

Passando alle faccende di campo, Lorenzo Bernardi dovrà fare a meno domani ancora dell’indisponibile Berger. Per il resto tutti abili e arruolabili con il tecnico bianconero che non dovrebbe avere grandi dubbi di formazione. La squadra in settimana si è allenata con impegno, cercando di trovare alchimia di gruppo e condizione psicofisica. La rifinitura di oggi pomeriggio e l’ultimissima di domattina toglieranno ogni incertezza, ma domani pomeriggio alle 18:00 lo starting seven bianconero dovrebbe essere quello con De Cecco ed Atanasijevic in diagonale, Ricci e Podrascanin centrali, Leon e Lanza schiacciatori e Colaci libero.

Di fronte una Top Volley Latina molto rinnovata rispetto alla passata stagione. Nuovo il tecnico, quel Tubertini con un passato sulla panchina della Sir a Bastia negli anni di serie B, nuovo l’opposto, lo sloveno Stern ex Verona che agirà in diagonale con il confermato regista e capitano Sottile, nuovi entrambi gli schiacciatori, l’azzurro Parodi ex Piacenza ed il nazionale argentino classe ’92 Palacios, nuovo il libero, l’ex bianconero Federico Tosi. Restano come ricongiungimento dello scorso anno insieme al già citato Sottile, i due centrali Rossi e Gitto, con l’altro ex Perugia Barone in cerca di una maglia da titolare.

Match ostico, in particolare in un momento di difficoltà ammesso ieri in conferenza dallo stesso Lorenzo Bernardi. Perché Latina verrà al PalaBarton decisa a giocarsela a viso aperto e con braccio e testa liberi. Situazione mentale che i Block Devils forse inizialmente non avranno e che dovranno conquistarsi strada facendo durante il match. Per portare a casa la vittoria, medicina come nessun’altra in queste circostanze.  

Probabili formazioni

SIR SAFETY CONAD PERUGIA: De Cecco-Atanasijevic, Podrascanin-Ricci, Leon-Lanza, Colaci libero. All. Bernardi.

TOP VOLLEY LATINA: Sottile-Stern, Rossi-Barone(Gitto), Palacios-Parodi, Tosi libero. All. Tubertini.   

Arbitri: Bruno Frapiccini - Massimo Florian

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Come ti frego il pacco lasciato dal corriere… se non sei svelto a ritirarlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento