Si chiude il mercato della Sir Safety con un poker d'assi: confermato il super schiacciatore Della Lunga

Con il rinnovo di Della Lunga si chiude il mercato estivo della Sir Safety Conad Perugia. Ecco la rosa a disposizione di Lorenzo Bernardi e del suo staff

Il cerchio si chiude. E si chiude con una gradita e meritatissima conferma. Completa il proprio roster la Sir Safety Conad Perugia e lo fa rinnovando l’accordo con lo schiacciatore Dore Della Lunga che così si appresta ad intraprendere la terza stagione consecutiva (la quarta complessiva) in maglia Block Devils.

Dore va a chiudere il reparto degli schiacciatori ricevitori di Lorenzo Bernardi insieme a Berger ed ai nuovi acquisti Leon e Lanza. Proprio Bernardi ha voluto fortemente la riconferma di Della Lunga, atleta eccezionale per professionalità e qualità tecnica, voglia e spirito di abnegazione, serietà ed esperienza, energia e personalità all’interno del gruppo e dello spogliatoio.

Fa festa anche il pubblico del PalaEvangelisti. Un PalaEvangelisti che ha sempre apprezzato il giocatore e prima ancora l’uomo Della Lunga, schiacciatore cresciuto nel fiorente vivaio di Falconara ed ormai perugino d’adozione, voce di primo piano nella squadra ed allo stesso tempo mai una parola fuori posto. Ieri sera, nell’ultima delle tre feste per il “Triplete” a Rivotorto d’Assisi, Dore è stato uno degli ospiti a sorpresa (al pari dei neo acquisti Galassi e Piccinelli), acclamatissimo dalla sua gente.

Con il rinnovo di Della Lunga si chiude il mercato estivo della Sir Safety Conad Perugia. Questa la rosa a disposizione di Lorenzo Bernardi e del suo staff: Palleggiatori: Luciano De Cecco, Jonah Seif. Opposti: Aleksandar Atanasijevic, Sjoerd Hoogendoorn. Centrali: Gianluca Galassi, Marko Podrascanin, Fabio Ricci. Schiacciatori: Alexander Berger, Dore Della Lunga, Filippo Lanza, Wilfredo Leon Venero. Liberi: Massimo Colaci, Alessandro Piccinelli

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Senato assume personale, il concorso: primo stipendio da 1.726 euro al mese

  • Quando Cicciolina girava per il centro di Perugia mostrando le sue grazie ai passanti

  • Scontro tra auto e camion sulla E45, automobilista salvo per miracolo: mezzo distrutto

  • Tragedia nel bosco, muore cacciatore: inutili i soccorsi

  • Paura sul raccordo Perugia-Bettolle, anziano a piedi nella galleria tra San Faustino e Madonna Alta

  • Family Day Perugia, il cattolico Fora non firma il manifesto e accusa: "Chi sta con Salvini non può dirsi cristiano"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento