Mercoledì, 22 Settembre 2021
Sport

Pallavolo, il punto di mister Grbic: "Abbiamo davanti due settimane di lavoro per mettere le basi per tutta la stagione"

E sui Block Devils che torneranno dagli Europei: "Comunque andrà la competizione, lascerò sempre una settimana di tempo ai giocatori impegnati per riposare non solo il corpo, ma anche la mente"

Fine settimana di riposo per i Block Devils e il tecnico serbo ne approfitta per fare il punto della situazione: "Abbiamo davanti due settimane di lavoro, le prossime, di carico importante, dove mettere le basi per tutta la stagione, ovviamente con i ragazzi presenti. Dobbiamo caricare e prepararci bene, sarà l’unico momento dell’anno in cui avremo tempo".

"In settimana ci ha raggiunto Seba dopo un grandissimo risultato ottenuto alle Olimpiadi. Sono molto contento per lui, questi sono risultati che danno grande consapevolezza e che possono segnare e cambiare il corso della carriera di un giocatore. L’ho visto in ottima forma, tecnicamente è un giocatore dotato che ci potrà dare una grande mano, dovremo metterlo nelle condizioni fisiche ottimali per fare una grande stagione. Ho parlato di Seba ed allo stesso modo potrei parlare di tutti i ragazzi che sono qua e che si stanno allenando alla grande".

Chiarita la situazione riguardante i giocatori attualmente al PalaBarton, Grbic spiega invece come intenderà procedere con gli atleti che si aggregheranno al gruppo strada facendo, in particolare i "reduci" dai Campionati Europei al via mercoledì 1 settembre.

"Avremo due settimane più o meno da quando finiranno gli Europei a quando inizierà il campionato. Comunque andrà la competizione, lascerò sempre una settimana di tempo ai giocatori impegnati per riposare non solo il corpo, ma anche la mente. È molto importante questo aspetto perché ci attende una stagione lunghissima e, dopo la Vnl, l’Olimpiade e l’Europeo, i ragazzi arriveranno spremuti completamente. È chiaro che non posso, nonostante lo voglia, averli subito in palestra per cominciare ad allenarci insieme ed a creare automatismi e meccanismi in campo. Sono più che consapevole che hanno bisogno di riposo e di staccare almeno una settimana, poi è chiaro che, se qualcuno dovesse uscire prima durante lo svolgimento della competizione, si aggregherà prima. Questo lo vedremo e lo monitoreremo strada facendo, ma sicuramente avranno una settimana di riposo appena finito l’impegno con gli Europei".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallavolo, il punto di mister Grbic: "Abbiamo davanti due settimane di lavoro per mettere le basi per tutta la stagione"

PerugiaToday è in caricamento