Volley, la Sir Perugia vale il tricolore: sbancato anche il palazzetto di Trento

Risultato importantissimo per i Block Devils che sbancano il PalaTrento in quattro set e chiudono il discorso per la terza posizione, piazzamento mai raggiunto in regolar season dalla pallavolo maschile perugina

Un altro passo verso la storia: La Sir Safety Banca di Mantignana Perugia sbanca in quattro set il PalaTrento, sconfigge per la prima la Diatec Trentino, conquista la matematica certezza del terzo posto assoluto in classifica e raggiunge così un risultato mai conseguito in regolar season nella pallavolo maschile perugina.

Sono queste le tante belle notizie che arrivano dalla temuta trasferta di Trento. Trasferta che i ragazzi del presidente Sirci hanno interpretato al meglio, approfittando anche delle assenze in casa trentina del martelli Lanza e Ferreira. Anche Kovac ha variato qualcosa nel “6+1” abituale lasciando a riposo capitan Vujevic, non al meglio, e gettando nella mischia dal fischio d’inizio “Titanio” Della Lunga, autore peraltro di una prestazione eccellente. Ma tutta la squadra ha girato al meglio, giocando i primi due parziali con il piede sull’acceleratore, conducendoli con autorità e chiudendo subito la “pratica terzo posto” con un doppio 19-25. Nel terzo set la reazione dei padroni di casa si è fatta sentire (25-21), ma ancora una volta i bianconeri hanno dimostrato qualità e voglia di vincere portando a casa la quarta frazione ancora con il punteggio di 19-25 e sigillando così il quinto successo consecutivo, il nono su dieci gare del girone di ritorno.

Anche al PalaTrento i terminali offensivi principali sono stati i due frombolieri serbi Petric e Atansijevic (rispettivamente 14 e 18 i punti a referto), ma a fare la differenza è stata soprattutto l’alta qualità in ricezione (66% di positività) ed al servizio (addirittura 9 ace, tre del solito Atanasijevic) ed un Semenzato in forma smagliante. “Iron” ha chiuso con 12 punti e referto, con il 75% in attacco, un ace e cinque muri punto (dei dieci totali di squadra). È dunque ancora grande Sir nel campionato di A1 con i tifosi bianconeri, presenti al PalaTrento e sempre encomiabili nel supportare i giocatori con il loro incitamento, che alla fine hanno potuto festeggiare con i loro beniamini un traguardo davvero impensabile ad inizio stagione.

Domenica prossima al PalaEvangelisti il derby della pallavolo umbra con Città di Castello chiuderà la stagione regolare con spettacolo assicurato per tutti coloro che assieperanno le gradinate del palasport perugino. Poi saranno playoff con i Block Devils che sfideranno la sesta classificata. Che sarà una tra Cuneo e Modena, divise da un punto e che si scontreranno proprio nell’ultima giornata.

IL TABELLINO
 
DIATEC TRENTINO-SIR SAFETY BANCA DI MANTIGNANA PERUGIA 1-3
Parziali: 19-25, 19-25, 25-21, 19-25
Durata Parziali: 24, 24, 28, 25. Tot.: 1h 41’
DIATEC TRENTINO: Suxho 1, Sokolov 23, Birarelli 7, Solè 2, Fedrizzi 11, De Paola 6, Colaci (libero), Thei, Burgsthaler 1, Sintini 1, Van Dijk 1. N.E.: Mazzone. All. Serniotti, vice all. Roscini.
SIR SAFETY BANCA DI MANTIGNANA PERUGIA: Paolucci 1, Atanasijevic 18, Semenzato 12, Buti 4, Petric 14, Della Lunga 9, Giovi (libero), Mitic, Barone 6, Cupkovic. N.E.: Vujevic, Della Corte, Fanuli (libero). All. Kovac, vice all. Fontana.
Arbitri: Marco Braico - Gianni Bartolini
LE CIFRE – TRENTO: 17 b.s., 2 ace, 42% ric. pos., 24% ric. prf., 41% att., 10 muri. PERUGIA: 18 b.s., 9 ace, 66% ric. pos., 40% ric. prf., 49% att., 10 muri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il buono postale regalato dalla nonna è scaduto e non pagabile, la nipote vince la causa

  • Perugia-Ancona, incidente tra auto e camion: muore 30enne

  • Fiera dei Morti, il Comune di Perugia pubblica l'avviso per gli operatori

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 20 settembre: tutti i dati comune per comune

  • Massacra la madre a furia di pugni e calci, cerca di bruciarla viva e poi scappa: catturato

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 21 settembre: tutti i dati comune per comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento