menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ristrutturazione PalaEvangelisti, ecco il progetto che farà restare la Sir a Perugia

La società del presidente Sirci ha presentato il progetto per ammodernare l'impianto di Pian di Massiano: due le fasi dei lavori, si parte ad agosto

Grandi novità per il PalaEvangelisti. La Sir Safety Conad Perugia ha infatti realizzato e presentato il render per l’ampliamento e la ristrutturazione interna del palazzetto dello sport di Pian di Massiano: sarà un impianto funzionale ed al passo con i tempi, oltre che di grande spettacolarità ed impatto.

Il progetto, che verrà realizzato con un co-finanziamento del Comune di Perugia e della Regione Umbria, prevede una prima fase dei lavori che porterà immediatamente al rifacimento delle opere interne e che necessitano di più urgente intervento. Nello specifico si parla della ristrutturazione degli spogliatoi e dei bagni, della realizzazione della sala stampa e della sala hospitality – indispensabili per garantire il lavoro degli organi di informazione e necessarie in base al regolamento della Champions League –, della presenza in pianta stabile della curva “San Marco”. che sarà retrattile e che permetterà dunque per tutte le gare casalinghe la fruibilità dell’intero palazzetto.

La seconda parte dei lavori verterà invece sull’ampliamento della capienza del PalaEvangelisti con la creazione di quattro “spicchi” che chiuderanno gli spazi tra le curve e le tribune dando un’immagine totalmente nuova e spettacolare e rendendo la struttura di grande rilevanza sportiva.  

La presenza nel co-finanziamento della Regione Umbria, con la presidente Catiuscia Marini che in prima persona si è dimostrata sensibile alle problematiche poste dal presidente Sirci, dimostra con evidenza che il palasport di Pian di Massiano non è patrimonio della sola città di Perugia, ma dell’Umbria intera, un vero e proprio punto di riferimento nell’impiantistica sportiva regionale.

Nei vari incontri di questo periodo è stato stabilito che l’inizio dei lavori di ristrutturazione avverrà intorno ai primi giorni del mese di agosto così da consentire, per l’inizio della prossima stagione sportiva, la realizzazione della prima parte dei lavori. Mentre per la seconda fase del rifacimento l’idea è quella di portarla a compimento per l’inizio dei playoff 2016-2017.

Grande la soddisfazione del presidente Sirci: “Ci tengo a ringraziare il Comune di Perugia e la Regione Umbria, nella persona della presidente Marini, perché questo nuovo PalaEvangelisti è il palazzetto che la nostra società e tutta la città di Perugia meritano. Per cui mi auguro vivamente che il progetto vada in porto quanto prima e nella sua interezza”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento