menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Seria A di volley, la Sir Perugia torna ad essere concreta: battuta Padova

Prova di sostanza dei bianconeri del presidente Sirci di fronte alla solita bella cornice del PalaEvangelisti.

Bella, efficace, concreta. Questa è stata stasera la Sir Safety Credito Cooperativo Umbro Perugia che ha sconfitto, in un PalaEvangelisti come sempre gremito con circa duemilacinquecento spettatori, 3-0 la Tonazzo Padova.

Era una gara da vincere per i Block Devils che hanno centrato l’obiettivo con una prova di forza, con grande concentrazione ed esprimendo un gioco piacevole. Il trascinatore di giornata, in un match che è stato sempre in mano ai ragazzi di Grbic, è stato ancora una volta capitan Vujevic che, dall’alto della sua classe tecnica e sapienza tattica, ha deliziato la platea con colpi ad effetto e spesso vincenti (11 punti per il serbo-perugino con un ace e 2 muri). A dar manforte al capitano le bombe di Atanasijevic e Fromm (25 in due con il tedesco che ha messo a terra otto punti nel solo parziale finale), i muri ed i primi tempi di un efficace Beretta e l’ottima prestazione di Giovi in seconda linea con percentuali altissime in ricezione (79%) e con tanti palloni tirati su con difese spettacolari. Padova al contrario è sembrata un po’ troppo fallosa (27 errori diretti in tre set) con il solo Quiroga in doppia cifra (11 punti e diverse buone giocate offensive).

Quello di stasera è il primo successo da tre punti in SuperLega del 2015 per i ragazzi del presidente Sirci che consente alla Sir il sorpasso su Verona e l’acquisizione, in attesa dello scontro diretto di domenica prossima, del quarto posto in classifica. In attesa dell’ennesimo tour de force con l’arrivo della fase ad eliminazione diretta della Champions.

SIR SAFETY CREDITO COOPERATIVO UMBRO PERUGIA-TONAZZO PADOVA 3-0

Parziali: 25-19, 25-21, 25-21

Durata Parziali: 23, 27, 25. Tot.: 1h 15’

SIR SAFETY CREDITO COOPERATIVO UMBRO PERUGIA: De Cecco, Atanasijevic 13, Beretta 8, Buti 3, Fromm 12, Vujevic 11, Giovi (libero), Barone, Sunder 1. N.E.: Maruotti, Tzioumakas, Paolucci, Fanuli (libero). All. Grbic, vice all. Fontana.

TONAZZO PADOVA: Orduna 1, Giannotti 8, Volpato, Mattei 8, Rosso 8, Quiroga 11, Balaso (libero), Aguillard 5, Gozzo, Garghella, Milan. N.E.: Vianello (libero), Beccaro. All. Baldovin, vice all. Baldon.

Arbitri: Antonio Longo - Fabrizio Pasquali

LE CIFRE – PERUGIA: 15 b.s., 4 ace, 63% ric. pos., 42% ric. prf., 45% att., 9 muri. PADOVA: 19 b.s., 2 ace, 56% ric. pos., 34% ric. prf., 39% att., 12 muri.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento