Sport

La Sir Safety Conad Perugia espugna l’Arena di Monza battendo in quattro set i padroni di casa del Vero Volley

Due ore abbondanti sono servite ai Block Devils per trovare il successo contro un avversario che si è confermato di ottima caratura e molto aggressivo e determinato

Ancora una maratona ed ancora una vittoria per la Sir Safety Conad Perugia che espugna l’Arena di Monza battendo in quattro set i padroni di casa del Vero Volley, si porta sul 2-0 nella serie di semifinale playoff e domenica al PalaBarton ha la prima occasione di staccare il biglietto per la finale scudetto.

Due ore abbondanti sono servite ai Block Devils per trovare il successo contro un avversario che si è confermato di ottima caratura e molto aggressivo e determinato. Fondamentale, sull’1-1 nel conto dei set, il terzo parziale con i bianconeri che si sono trovati sotto 9-3 e che sono stati capaci, palla dopo palla e restando sempre attaccati alla partita, di trovare la rimonta, di portare il set a vantaggi e di farlo proprio con l’attacco vincente di Leon.

I numeri parlano a favore di Perugia che trova la partita eccellente dai nove metri (12 ace e 12 errori) ed in ricezione dove la seconda linea di Heynen, guidata da Cokaci, tiene alla grande (55% di positiva) contro la temibile batteria di battitori brianzoli.
Miglior realizzatore di Perugia Leon con 23 palloni vincenti, doppia cifra anche per Ter Horst (17 punti con ben 5 ace) e Plotnytskyi (10 con 3 ace), nota di merito anche per l’ottimo ingresso a gara iniziata di Russo che propizia il recupero nel terzo set con il suo turno al servizio e che chiude con l’83% in attacco. Ma l’Mvp, meritatissimo, è tutto di Sebastian Solè che ne mette a terra 14 con 4 granitici muri vincenti.

La serie torna dunque a Perugia dove, nel giorno di Pasqua, è in programma gara 3. 

Sebastian Solè (Sir Safety Conad Perugia): “Sono contento per la squadra e per la vittoria. Anche oggi siamo stati sotto, ma siamo stati sempre attaccati alla partita e la rimonta nel terzo set ci dà forza. Stiamo giocando questa serie punto dopo punto restando in campo sempre con la testa e senza frenesia e questa cosa mi piace”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Sir Safety Conad Perugia espugna l’Arena di Monza battendo in quattro set i padroni di casa del Vero Volley

PerugiaToday è in caricamento