menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Serie D | Trestina e Castello affossati da due formazioni sarde. Vince il Sansepolcro

Altra domenica complicata per le squadre umbre impegnate nel girone G di serie D. Vince solo il Sansepolcro che spazza via il Muravera per 4-1

Altra domenica complicata per le squadre umbre impegnate nel girone G di serie D. Trestina e Città di Castelllo sono stati sconfitti da due squadre sarde. Vince solo il Sansepolcro che spazza via il Muravera per 4-1.

Situazione particolarmente delicata per i ragazzi di Fiorucci che cadono 3-1 in casa contro il San Teodoro. Ad aprire le marcature per la formazione sarda ci pensa Puntoriere al 20’. La reazione degli alto tiberini al 40’ con Dida che fa 1-1. Ma i viola sembrano più in forma e allo scadere del primo tempo tornano in vantaggio grazie al secondo gol di giornata di Puntoriere. La debacle si chiude nella ripresa con il definitivo 3-1 di Giannetti all’ora di gioco. Per il Città di Castello la classifica resta inguardabile: appena 12 punti, ultimo insieme alla Torres.

Momento difficile anche per il Trestina che cede 2-0 ad Arzachena. I biancoverdi vanno subito avanti al 5’ con Branicki e consolidano il risultato nel secondo tempo grazie a Sanna. Niente da fare per i ragazzi di Zampagna, che stanno vivendo un periodo di flessione abbastanza preoccupante. Nonostante questo il Trestina resta a 25 punti in graduatoria, a più 6 dalla zona playout.

(la cronaca dei match prosegue alla pagina successiva)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento