menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Serie D | Foligno, Trestina e Sansepolcro possono esultare. Stecca in casa il Castello

I risultati delle quattro squadre umbre impegnate nel massimo campionato dilettantistico. Bene il Foligno che centra la seconda vittoria di fila

Giornata positiva per tre delle quattro squadre umbre impegnate contro altrettante formazioni sarde nel campionato di Serie D. Foligno, Trestina e Sansepolcro hanno infatti vinto le rispettive gare imponendosi tutte per 3-1. Delusione solo per il Città di Castello, battuto in casa dall’Arzachena.

I falchetti vincono uno scontro decisivo per risalire in classifica: la squadra di Palazzi si è infatti imposta sul campo del fanalino di coda Torres. Il Foligno passa in vantaggio alla mezzora grazie a Merkaj. I sardi rispondono subito con la traversa di Sassu ma Merkaj è in grande forma e al 39’ fa 2-0 servito da Felleca. Gli umbri dominano anche nella ripresa e al 79’ chiudono i giochi: Della Guardia commette fallo nella propria area di rigore, si prende il rosso e dà a Catanese l’occasione per siglare il 3-0 dal dischetto. Nel finale i rossoblù, dopo essere rimasti addirittura in nove, riescono ad accorciare con un penalty trasformato da Mucili. Il Foligno centra la seconda vittoria di fila e sale a quota 10 punti abbandonando il penultimo posto in graduatoria. Il cambio di guida tecnica sembra aver dato i suoi frutti.

Può sorridere anche il Trestina che esce vittorioso dalla impegnativa trasferta in casa del Muravera. I bianconeri di Zampagna sono passati in vantaggio al 10’ con Liurni salvo poi farsi raggiungere dieci minuti più tardi da Nurchi. La squadra dell’Altotevere ha però dimostrato coraggio guadagnando un calcio di rigore trasformato da Ridolfi. Nella ripresa il Trestina ha chiuso il match grazie a Salis. Tre punti pesanti che consentono alla formazione neopromossa di uscire dalla zona pericolosa di classifica, ora i punti sono 13.

Chiude il trittico vincente il Sansepolcro che al Buitoni si sbarazza 3-1 del Lanusei. Un successo in rimonta per i ragazzi di Schenardi andati subito sotto al 5’ a causa della rete di Kadi. La formazione di casa si è però saputa riprendere trovando il pareggio nel finale di primo tempo grazie a Braccalenti. Nella ripresa l’uno-due vincente firmato da Bortolussi e Gorini. Il Sansepolcro è undicesimo con 12 punti. Gli unici che non possono dirsi soddisfatti di questa domenica calcistica sono i ragazzi del “Tamba” Fiorucci: il Città di Castello cade infatti 1-0 in casa, battuto dall’Arzachena che ha la meglio grazie a un tiro dal dischetto realizzato al 33’ della ripresa da Branicki. Ora per i biancorossi la situazione si fa delicata: terzultimo posto nel girone a più due dalla retrocessione diretta.

RISULTATI UNDICESIMA GIORNATA SERIE D, GIRONE G

Albalonga-L’Aquila 2-2

Avezzano-Rieti 3-1

Città di Castello-Arzachena 0-1

Flaminia-Ostia Mare 3-0

Muravera-Trestina 1-3

Nuorese-Monterosi 0-0

San Teodoro-Latte Dolce 3-0

Torres-Foligno 1-3

V.A. Sansepolcro-Lanusei 3-1

CLASSIFICA

Albalonga 24, L’Aquila 22, Monterosi 21, Ostia Mare 21, Nuorese 21, Rieti 20*, Arzachena 18, Flaminia 16, Avezzano 15, Trestina 13, V.A. Sansepolcro 12*, San Teodoro 12, Muravera 11, Foligno 10, Latte Dolce 9,  Città di Castello 9, Lanusei 7, Torres 6

* una gara in meno

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Come ti frego il pacco lasciato dal corriere… se non sei svelto a ritirarlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento