menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Serie D | Trestina e Castello ko. Il Sansepolcro vince a tavolino sul "fantasma" Foligno

I risultati dell'ultima giornata del girone d'andata di Serie D. Il Trestina e il Città di Castello spazzati via; il Foligno non si presenta e il Sansepolcro vince a tavolino

Solo due squadre umbre sono scese in campo per la diciassettesima giornata di serie D, l’ultima del girone d’andata. Stiamo parlando di Città di Castello e Trestina, uscite entrambe pesantemente sconfitte nelle sfide contro Flaminia e Monterosi.

In particolare per il Città di Castello la situazione si fa davvero complicata. I biancorossi sono stati spazzati via dalla formazione laziale, capace di rifilarne 4 ai ragazzi di Fiorucci. Le reti che hanno deciso l’incontro in favore del Flaminia sono state siglate da Ranucci allo scadere del primo tempo, da Cardillo – autore di una doppietta (5’ e 25’ del secondo tempo) – e da Crescenzo, che ha chiuso i giochi al 90’. Il Città di Castello perde la terza partita di fila e resta così fermo a 11 punti in classifica, in penultima posizione.

Dopo un filotto di sette risultati utili consecutivi si ferma la striscia del Trestina, battuto in casa per 3-0 da un Monterosi che sta vivendo un grande periodo di forma. I viterbesi risolvono la contesa nel secondo tempo: al 49’ Pippi realizza un calcio di rigore per fallo di mano in area di un giocatore bianconero e porta avanti i suoi. La formazione di Zampagna non riesce a reagire e il Monterosi raddoppia con una bella conclusione di Piro. Al 79’ partita chiusa dall’incornata di Costantini, servito dall’assist dell’ex Lazio Matuzalem. Il Trestina rimane a 24 punti in classifica e scende al decimo posto, superato dal Sansepolcro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento