Serie B, Perugia-Salernitana a porte chiuse: le probabili formazioni e dove seguirla in diretta

Divieto di ingresso al pubblico per l'allarme Coronavirus nel match in programma al 'Curi' (sabato 7 marzo, ore 15). Contro i campani del patron Lotito, guidati dall'ex ct azzurro Ventura, il tecnico biancorosso dovrebbe confermare il 3-5-2

Dopo 5 sconfitte di fila il Perugia di Serse Cosmi ha un solo modo a disposizione per uscire dalla crisi, non far precipitare la situazione e far sì che la preoccupazione della piazza per la zona playout ora vicinissima (dista un solo punto) non si trasformi in psicosi: battere al 'Curi' la Salernitana del patron Claudio Lotito nel match in programma sabato (7 marzo, ore 15). Una gara che, dopo il decreto del Governo Conte per l'allarme coronavirus, sarà la prima di tre a porte chiuse per un Grifo che paradossalmente in questo momento di tensione potrebbe persino beneficiare dell'assenza del pubblico (di certo non dal punto di vista economico, come ha prontante sottolineato il presidente Massimiliano Santopadre lanciando un appello a Figc e Governo).

GRIFONERIE Perugia: perché è assurdo contestare Cosmi (e Iemmello…)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

AVANTI COL 3-5-2 - Cosmi intanto, confermato sulla panchina biancorossa nonostante il momento di difficoltà, sta lavorando in questi giorni con la squadra nel ritiro di Cascia dove i Grifoni avevano già preparato l'ultima sfida csalinga contro il Benevento (persa 2-1). Proprio il match contro la capolista, che ha visto il tecnico tornare al 3-5-2, ha dato al tecnico delle indicazioni che probabilmente saranno utili per la sfida alla Salernitana sesta in classifica. Il modulo dovrebbe essere confermato come gran parte degli interpreti che contro i sanniti hanno dato comunque segnali ri risveglio rispetto alla precedente brutta sconfitta di Pisa.

Crisi Perugia, Cosmi non molla: "Sono in imbarazzo, ma possiamo venirne fuori"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il buono postale regalato dalla nonna è scaduto e non pagabile, la nipote vince la causa

  • Perugia-Ancona, incidente tra auto e camion: muore 30enne

  • Fiera dei Morti, il Comune di Perugia pubblica l'avviso per gli operatori

  • Occhio allo smishing, la nuova truffa svuota conto corrente: basta rispondere ad un sms

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 20 settembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 21 settembre: tutti i dati comune per comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento