Perugia-Salernitana 1-0, le pagelle: Nicolussi 'totale', Di Chiara ritrovato. E Iemmello...

Bene capitan Rosi e la difesa, grande prova del baby juventino in mediana e dell'esterno mancino come del match-winner Mazzocchi a destra. 'Re Pietro' escluso dai titolari, sciupa un gol nel recupero e poi si lascia andare a un gesto di stizza con Falasco

Le pagelle del Perugia dopo la vittoria per 1-0 ottenuta sulla Salernitana con un gol di Mazzocchi nel match della 28esima giornata, giocato nel silenzio di un 'Curi' vuoto e a porte chiuse per l'emergenza Coronavirus.

VICARIO 6,5 Attento su Cerci nell'unica conclusione ospite del primo tempo, nella ripresa salva per l'ennesimo il Grifo volando sulla punizione velenosa di Dziczek (54') e mostra coraggio con un'uscita spericolata di pugno su Gondo. Prezioso anche in fase di uscita partecipando alla manovra come 'pivot' basso, si conferma una sicurezza.

ROSI 6,5 Fuori col Benevento, torna titolare con la fascia al braccio e sfodera una prestazione da capitano. Sempre attaccato a Gondo, gioca d'anticipo e trascina col suo atteggiamento i compagni. Da applausi una sua chiusura su Jallow (80'), anche se quattro minuti dopo rischia stendendolo e concedendo ai campani la punizione con cui Ciceretti sfiora il pari. (dal 45' st RAJKOVIC sv)

Lo sfogo di Cosmi: "Vittoria dedicata ai tifosi, al presidente e a qualche idiota..."

SGARBI 6 È il difensore più in forma e Cosmi gli concede giustamente fiducia. Spostato al centro, va meno in marcatura e guarda le spalle a Rosi e Falasco, rinunciando alle uscite palla al piede. Prezioso sulle palle alte, guida la difesa con sicurezza e senza cali di concentrazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

FALASCO 6 Poco brillante nella gara persa contro il Benevento, Cosmi gli dà un'altra chance e lui la sfrutta con una partita senza errori e giocata con grande attenzione e voglia, coprendo con efficacia le spalle a Di Chiara.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un borgo umbro tra i 20 paesi più belli d’Italia del 2020 scelti da Skyscanner

  • INVIATO CITTADINO Alle sei del mattino due giovanissimi dormono davanti alla vetrina di un negozio: chiamata la Polizia

  • Linea Verde Life fa tappa a Perugia ed elogia l’Antica Latteria di via Baglioni (le immagini)

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 20 settembre: tutti i dati comune per comune

  • Occhio allo smishing, la nuova truffa svuota conto corrente: basta rispondere ad un sms

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 19 settembre: tutti i dati comune per comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento