menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Serie B - Perugia: pari in extremis. Al Picco finisce 1-1

Partita difficilissima per la formazione biancorossa che subisce subito in avvio la rete dello Spezia con uno scatenato Okereke. Poco Perugia anche nella ripresa ma il neo entrato Melchiorri pareggia i conti: sono ancora play-off

Sfida che vale tantissimo quella del Picco tra Spezia e Perugia. Una posta in palio fondamentale per dare una spallata ai tanto sognati play-off e un punto di distanza tra le due formazioni che resta tale. Perchè la gara, grazie ad un finale d'orgoglio del Perugia, finisce 1 - 1 dopo un avvio non proprio esaltante per il Grifo. 

Si inizia e la prima novità per i biancorossi arriva dalla formazione. Il tecnico Nesta, infatti, così come aveva anticipato, cambia qualcosa. A partire dal modulo che diventa un 4-4-2 con Verre che non sarà più a supporto delle coppia offensiva. In difesa agiranno Rosi, Gyomber, Sgarbi e Mazzocchi in difesa, a centrocampo ci saranno invece Moscati, che torna dopo un lungo periodo di panchina, Falzerano e al posto di Bianco, squalificato,  ci sarà Carraro mentre a completare il reparto sarà ancora presente Dragomir. Modulo che potrebbe essere interpreato anche come il solito 4-3-1-2 con Falzerano come trequartista. In avanti Nesta sceglie l'inedita coppia composta da Han e Sadiq. Mosse alquanto azzardate quelle messe in campo dal tecnico Nesta. 

Triplisce fischio e pallonbe subito per lo Spezia che inizia a menare le mani. La squadra di casa macina gioco ed occasioni da rete di fronte ad un Perugia spento e incapace di reagire. Tanto che al 39'arriva la rete firmata da Okereke. Il Grifo resta impassabile ed incapace di regaire. Nessuna occasione da segnalare per i biancorossi che vanno così al riposo. Nella ripresa intuisce subito che qualcosa va cambiato e inserisce in campo Verre al posto di Dragomir. Nei primi minuti il cambio sembra dare i suoi frutti ma la squadra fa ancora fatica a trovare gli spazi giusti in campo per essere pericolosa. A metà tempo arriva la svolta con Melchiorri che rileva un opaco Han. Lo Spezia intanto continua a premere alla ricerca disperata del raddoppio per chiudere la gara. Qualcosa però cambia nel finale con i biancorossi  che iniziano a prendere campo ed a lottare un po' di più. A 5 minuti dalla fine arriva il pareggio by Melchiorri. Finisce con i brividi per lo occasioni dei liguri ma il punto per i biancorossi è oro colato. 

Risultato dunque importante ma prestazione più che mai sottotono soprattutto in una gara fondamentale come questa. Il Perugia spreca praticamente trequarti della gara senza riuscire mai a tirare in porta e dimostrando di avere poche idee e soprattutto poca personalità. Il pareggio però è quello che conta. Perchè consente al Grifo di restare ancora in corsa e continuare a sperare. 

Queste le formazioni ufficiali: 

SPEZIA: Lamanna, Augello, Capaadossi, Terzi, Vignali, Maggiore, Bartolomei, Cremi.Da Cruz, Okereke, Gyasi. A disposizione: Manfredini, Barone, Ligi, Crivello, Brero, De Col, De Francesco, Figoli, Sulemain,Pierini, Galabinov, D'Eramo. All: Pasquale Marino

PERUGIA: Gabriel, Sgarbi, Gyomber, Rosi, Mazzocchi, Dragomir, Falzerano, Moscati, Carraro, Han, Sadiq. A disposizione: Perilli, Bizzarri, Felicioli, Falasco, El Yamiq, Verre, Kinglsey, Ranocchia, Kouan, Vido, Melchiorri. All: Alessandro Nesta

ARBITRO: Sig. Marini Valerio di Roma

ASSISTENTI: Tardino di Milano - Affatato di Vico

IV UOMO: Zingarelli di Siena

Le squadre stanno scendendo in campo. Tra poco inizia Spezia - Perugia

CRONACA: 

1'pt: si parte! Prende il via la gara allo stadio Picco.  Grifo che scende in campo quasi con un 4-4-2 con Falzerano e Dragomir larghi sulle fasce lasciano in mezzo Carraro ed il redivivo Moscati

1'pt: non inizia bene Sgarbi che sbaglia un passaggio e lascia che lo Spezia possa andare in avanti. Azione offensiva che comunque sfuma

5'pt: più vivo lo Spezia in questo avvia di gara

9'pt: punizione da ottima posizione per i padroni di casa. Batte Augello palla in area, salva in angolo Gyomber che svetta di testa

10'pt: la squadra di mister Marino sta giocando con grande personalità anadando spesso dalle parti di Gabriel. Un po' più defilato il Perugia che sembra non trovare ancora la sua dimensione in campo

10'pt: preme lo Spezia che prova la conclusione con Gyasi. Diagonale debole e facile preda di Gabriel

14'pt: ancora padroni di casa in avanti! Okereke carica il destro e spara in porta. Grande la risposta di Gabriel che para con i pugni

20'pt: Perugia un po' in difficoltà. Poco il gioco espresso dai biancorossi e nessuna azione degna di nota

22'pt: ammonito Gyomber. Il difensore in diffida salterà la prossima gara interna contro il Cittadella

24'pt: Conclusione dal limite di Okereke, il portiere perugino blocca a terra

30'pt: scocca la mezz'ora con grande possesso palla della formazione di casa

33'pt: prova a sfondare per vie centrali Sdaiq ma Capradossi fa ottima guardia

39'pt: SPEZIA IN VANTAGGIO! OKEREKE. Errore del Perugia che lascia libero il giocatore di calciare dopo l'assist di Gyasi. Gran tiro di piatto che colpisce la parte interna della traversa e va in fondo al sacco

41'pt: Han riesce a prendere in area un ottimo pallone ma si perde nel più bello senza concludere nulla

45'pt: finisce il tempo regolamentare. Si giocherà per un altro minuto

45+1'pt: finisce qui il primo tempo con lo Spezia che con merito chiude in vantaggio. Perugia un po' spaesato e poco convinto in campo, almeno fino a questo momento. Non sembrano neanche molto efficaci i cambi apportati da Nesta nell'11 iniziale 

45'st: si riprende. Nesta cambia subito una pedina. Esce Dragomir per Verre. Si riorganizza dunque la squadra perugina con Verre che torna dietro le punte ed il centrocampo che torna a 3 con Falzerano, Carraro e Moscati

48'st: OCCASIONE SPEZIA!! Ancora Okereke che lascia partira la conclusione che sfiora il palo e termina sul fondo

50'st: prova a sfondare il Perugia con Han che non riesce ad impattare di testa un ottimo traversone a due passi dalla porta. Sadiq recupera e consegna la sfera a Verre con il tiro che si spegne tra i guantoni di Lamanna

53'st: Ammonito Carraro, anche lui già diffidato, salterà il prossimo impegno. Fallo molto pericoloso su Crimi, molto leggera la sanzione del direttore di gara

55'st: Giallo anche per Gyasi

57'st: Brutto intervento falloso di Gyomber su Okereke. Marini lo grazia. Follia pura del difensore perugino già finito a referto

58'st: prova ad andare avanti il Perugia grazie anche alla vivacità apportata da Verre. Attacco comunque davvero troppo leggero

64'st: Conclusione improvvisa di Da Cruz dal limite. C'è ancora Gabriel

67'st: Colpo di testa di Sadiq. Conclusione centrale e facile preda di Lamanna

67'st: sostituzione nel Perugia. Esce Han per Melchiorri

70'st: angolo per i padroni di casa. Palla che finisce in area, Terzi tenta la deviazione che termina però a lato

71'st: cambio per lo Spezia. Esce Cremi per De Francesco

75'st. continua a non avere nessuna idea il Perugia che gioca senza intensità nè cattiveria nonostante lo svantaggio

79t: cambio tra le fila biancorosse: esce Rosi per Vido

79'st: cambio anche per la formzione di mister Marino: Da Cruz lascia il posto a Pierini

82'st: spinge ancora lo Spezia alla ricerca della seconda rete per chiudere definitvamente la partita

84'st: PAREGGIO DEL PERUGIA! MELCHIORRI. Sfondamento e accentramento di Sadiq che serve un pallone facile all'attaccante perugino che a due passi dalla porta lo spinge dentro

85'st: ammonito Vignali

90'st: ultimi assalti disperati del Perugia alla ricerca del raddoppio. Rincuorato dal pareggio la squadra di Nesta prova a forzare. Ci prova Vido ma Capradossi salva tutto

90'st: espulso per proteste l'allenatore in seconda dello Spezia

90'st: si giocheranno 4 minuti di recupero

90+2'st: OCCASIONE SPEZIA! Angolo e colpo di testa di Capradossi che sfiora la traversa

90+4'st: finisce qui la gara con un pari tra le due formazioni. Un punto a testa con nessuna delle due formazioni che riesce a dare un colpo deciso ai play-off. Pari comunque importante per il Perugia che resta aggrappato al treno dei play-off

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento