rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Sport

Serie B- Di Carmine infiamma il Curi: fiammata nel grigiore e Palermo battuto 1-0

Partita combattuta con i rosanero che provano a vincere ad ogni costo ma poi basta il lampo del bomber perugino per chiudere ogni discorso. Vittoria per il Grifo e tre punti fondamentali

Sarà davvero una gara molto importnate quella che tra poco vedrà schierate sul rettangolo verde dl Curi Perugia e Palermo.  I padroni di casa sono alla ricerca spasmodica di una vittoria dopo l'agrodolce pareggio contro il Parma per cercare anche di ridare tranquillità a tutto l'ambiente. Mister Breda ha parlata di una partita difficile ma è sicuro che i suoi ragazzi siano pronti per dare il meglio e cercare di avere la giusta mentalità per agguantare un risultato importante. 

Dall'altra parte il Palermo non sta certo meglio. La squadra rosanero, infatti, arriva da due sconfitte consecutive e sembra incapace di rialzare la testa nonostante sia, almeno sulla carta, una vera e propria corazzata. Frosinone ed Empoli hanno messo la freccia ed al momento il Palermo è costretto ad inseguire. Ecco perchè, secondo mister Tedino, la sua squadra scenderà in campo più agguerrita che mai. Insomma si prospetta un match ad altissima tensione. 

I grifoni ritrovano in panchina Belmonte, Dellafiore e Gonzalez ma a sorpresa in difesa ci sarà Del Prete. A centrocampo ancora fuori Colombatto mentre ci saranno ancora Mustacchio e Bianco insieme a Pajac, Gustfafson e Kouan. In avanti solita coppia d'attacco composta da Cerri e Di Carmine. Formazione dunque diversa per mister Breda che decide di cambiare ancora. 

Per i siciliani fuori Coronado per squalifica e mister Tedino sorprende tutti lasciando Nestorovski in panchina. Cambio anche tra i pali con Pomini che sarà titolare. 

Ufficializzato Alessandro Diamanti che sarà presentato prima dell'inizio della gara. 

Queste le formazioni ufficiali: 

PERUGIA: Leali, Volta , Del Prete, Magnani, Mustacchio, Kouan, Bianco, Gustafson, Pajac, Cerri, Di Carmine. A disp: Santopadre, Nocchi, Zanon, Bonaiuto, Colombatto, Gonzalez, Belmonte, Nura, Dellafiore, Bandinelli, Terrani. All: Roberto Breda

PALERMO: Pomini, Szyminski, Struna, Rajkovic, Rispoli, Murawski, Jajalo, Chochev, Aleesami, Trajkovski, La Gumina. A disp: Maniero, Posavec, Bellusci,  Accardi, Moreo, Gnahoré, Rolando, Balogh,  Fiordilino,  Fiore, Dawidowicz,  Nestorovski. All: Bruno Tedino

ARBITRO: Sig. Daniele Chiffi di Padova

ASSISTENTI: Intagliata di Siracusa - Fiore di Barletta

IV UOMO: De Remigis di Teramo

Fa la sua passerella per i tifosi Alino Diamanti, ultimo arrivato in casa Grifo. Molti gli applausi per lui dagli spalti del Curi. 

Le squadre stanno facendo il loro ingresso in campo. Tra poco si inizia. 

1'pt: si inizia!

8'pt: gara fin qui molto equilibrata con le squadre che sembrano volersi affrontare a viso aperto. Qualche incursione per parte ma nulla di degno di nota. Buon Perugia fino a questo momento

9'pt: Bella giocata dei padroni di casa con Pajac che mette un traversone in area. Sfiora Di Carmine ma Pomini intercetta e si salva

16'pt: partita che resta molto statica con entrambe le formazioni che fanno fatica ad imbastire azioni da gioco imporanti. Ritmo gara alla camomilla

22'pt: occasione per il Perugia. Cross di Di Carmine dalla sinistra, palla in mezzo per Mustacchio che si gira e spara la conclusione. Sinistro che finisce deviato in angolo

25'pt: prova il Palermo. Angolo di Trajkovski, Rispoli riceve ma manda a lato della porta

27'pt: rispondono subito i padroni di casa. Tiro dalla bandierina con Gustafson che pesca Kouan in area. Conclusione che termina alta sopra il legno

30'pt: punizione pericolosa per il Palermo quasi dalla linea dell'area.  Posizione ottima ma la palla si infrange sulla barriera schierata 

35'pt: il Plaermo alza la pressione cercando di creare grattacapi ai padroni di casa ma senza grande successo

40'pt: traversone di Chocev dalla trequarti. Ci pensa Magnani a mandare fuori il pallone

45'pt: finisce il tempo regolamentare. Si giocherà per un ulteriore minuto

46'pt: il primo tempo termina così tra gli sbadigli generali. 45 minuti senza troppe emozioni e con nessuna delle due sqaudre che riesce a fare la voce grossa

1'st: Si riprende. Stessi 11 per parte del primo tempo

10'st: in campo non succede praticamente niente. Squadre entrambe incapaci di costruire trame di gioco importanti. Nessuna azione e nessuna giocata degna di nota

14'st: cambio per il Palermo. Esce La Gumina ed entra Nestorovski

15'st: cambio anche per il Grifo. Esce Bianco ed entra Colombatto

20'st: altra sostituzione per il Perugia. Esce Mustacchio e tocca a Bonaiuto

20'st: Nevstoroski tenta la conclusione da fuori. Palla in angolo

25'st. il Perugia sembra accuisare la pressione del Palermo che attacca con molta continuità la porta custodita da Leali

26'st: Miste Tedino cambia ancora. Dentro alla mischia Bellusci per Rajkovic

31'st: Breda corre ai ripari. Via Kouan dal campo per Nura

34'st: TRAVERSA DI DI CARMINE. Cross di Nura e inzuccata del bomber biancorosso che però trova il legno

35'st: punizione dal limite esterno per il Grifo. Batte Bonaiuto, ci arriva Pomini con i pugni. La sfera rimane in gioco, Gustafson ci prova da fuori rea. Alto

36'st: Trajkovski va sulla destra e pennella un tiro per Aleesami. Anticipa di un soffio Del Prete

38'st: cambia ancora mister Tedino. Dentro Barogh per Trajkovski

40'st: angolo per il Palermo, è il decimo. Palla in mezzo ma nulla di fatto

42'st: punizione dlla distanza per i grifoni. Palla in area deviata in angolo dal quale non scaturisce nulla di interessante

45'st: finito il tempo regolamentare vengono assegnati 5 minuti di recupero

46'st: RETE DEL PERUGIA! DI CARMINE!! Fiammata di Di Carmine che recepisce una sponda di Cerri, il n. 10 scavalca Szyminski e scavalca Pomini in uscita

50'st: dopo la lotta degli ultimi minuti finali l gara finisce qui. Grandissima vittoria del Perugia che sa soffrire e con grandissima freddezza sigla la rete della vittoria. Esplode il Renato Curi. Finalmente il Perugia torna alla vittoria dopo un secondo tempo del Palermo molto intenso e lottato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie B- Di Carmine infiamma il Curi: fiammata nel grigiore e Palermo battuto 1-0

PerugiaToday è in caricamento