Sport

Serie B, Perugia-Benevento: le probabili formazioni e dove seguirla in diretta

Dopo 4 ko di fila il Grifo andrà a caccia di punti per allontanarsi dalla zona playoff domani al Curi (martedì 3 marzo, ore 21) contro la capolista. Nel ritiro di Cascia il tecnico Cosmi in bilico tra 4-3-3 e 3-5-2: ancora out Angella e Gyomber ma in attacco torna Iemmello

Dopo quattro sconfitte di fila il Perugia, che ora naviga pericolosamente ai margini della zona playout, è costretto a fare punti già dal prossimo match. Un'impresa non facile per il Grifo di Cosmi, che a tre giorni dal ko di Pisa tornerà in campo domani al 'Curi' (martedì 3 marzo, ore 21) contro la capolista Benevento. Nella 'clausura' di Cascia, dove il presidente Massimiliano Santopadre ha spedito i grifoni in ritiro, il tecnico Serse Cosmi cercherà di preparare al meglio questa sfida decisiva.

Pisa-Perugia 1-0, le pagelle: si salvano solo Vicario e Sgarbi

TORNA IEMMELLO - Difficile capire se il tecnico di Ponte San Giovanni, che recupera il bomber Iemmello (scontato il turno di squalifica) ma dovrà fare ancora a meno degli infortunati Angella e Gyomber in difesa, deciderà di insistere sul 4-3-3 delle ultime partite o tornare al 3-5-2 con cui aveva iniziato la sua gestione. Con il primo modulo non dovrebbe cambiare la difesa, mentre a centrocampo Greco potrebbe ritrovare una maglia al posto di Dragomir con Iemmello di nuovo al centro del tridente al posto di Melchiorri. In caso di difesa a tre sarebbe Rosi a scalare più in mezzo con Mazzocchi e Di Chiara esterni mentre in attacco Melchiorri, Falcinelli, Buonaiuto e Capone si giocherebbero il posto vicino a Iemmello.Intanto - dopo due esclusioni consecutive dalla lista dei convocati - Cosmi ha recuperato il jolly Falzerano, inserito nella lista dei convocati diramata dal tecnico a poche ore dal match col Benevento.

GRIFONERIE Crisi Perugia, come uscirne? Proteggere Iemmello, recuperare Falzerano

TURNOVER INZAGHI - Ha intanto già annunciato cambi di uomini (e forse di modulo) Pippo Inzaghi, tecnico di un Benevento da tempo in fuga verso la Serie A. L'allenatore dei sanniti, ancora orfano dei vari  i vari Tello, Vokic e Gyamfi, potrebbe passare al 4-4-2 con Improta e Kragl sulle fasce e dare un turno di riposo a Hetemaj con Viola e Schiattarella in mediana (ma occhio anche allo scalpitante Del Pinto). Davanti il favorito è Moncini, ma non è da escludere il rientro di Coda che potrebbe fare coppia con Sau o con l'ex grifone Insigne, mentre in difesa Barba dovrebbe tornare titolare al posto di Tuia al fianco di Caldirola.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie B, Perugia-Benevento: le probabili formazioni e dove seguirla in diretta

PerugiaToday è in caricamento