menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Perugia-Spal, le pagelle: il 3-5-2 non funziona, ma i cambi di Bucchi risolvono la sfida

I voti dei biancorossi dopo il primo successo stagionale. L'azzardo di Bucchi a inizio gara non paga, il ritorno al 4-3-3 ridà fiducia e geometrie alla squadra

Rosati : Una partita senza infamia e senza lode ma si fa trovare pronto nelle poche occasioni create dalla Spal nel primo tempo. Voto: 6

Belmonte: La sua prestazione è stata piuttosto sottotono e infatti viene sostituito all’inizio del secondo tempo. Voto: 5.5. (dal 1’st Buonaiuto : rispetta le consegne e velocizza il Perugia in fase di impostazione. Voto: 6,5

Volta: Riesce ad interrompere varie ripartenze da parte della Spal e in occasione dei calci d’angolo in area avversaria è sempre pronto a colpire di testa. Voto: 6,5

Monaco: Al pari dei suoi compagni di reparto si muove con una certa sicurezza sulla linea difensiva : è bravo a stoppare Antenucci impedendogli di creare azioni pericolose. Voto: 6,5

Del Prete: Nel primo tempo non ne azzecca una, sbaglia tutto quello che può al momento del cross. Nella ripresa si riprende e fornisce l’assist per il gol di Nicastro. Voto: 6

Brighi: Tenta più volte di sorprendere il portiere della squadra avversaria dalla distanza creando buone occasioni da rete. Voto : 6

Zebli: Corre molto e recupera svariati palloni. Sta crescendo di partita in partita. Voto : 6

Dezi: Non è nella sua migliore giornata e prende molti colpi dai difensori avversari, tuttavia la sua tenacia compensa una prestazione non perfetta. Voto: 6 (dal 26’st Acampora: Entra bene in partita e tenta due affondi nell’area di rigore avversaria. Voto: 6)

Di Chiara: Non riesce a rendersi pericoloso in area di rigore ma è apprezzabile il suo impegno e i suoi scatti per agganciare i passaggi lunghi. Voto: 6

Bianchi: E’ lento, sbaglia spesso il controllo del pallone e non riesce mai a finalizzare con sicurezza. La sua prestazione è da rivedere. Voto: 5,5

Di Carmine: Proprio come il suo compagno di reparto è lento e statico, in più non riesce mai a trovare il giusto piazzamento. Viene sostituito all’inizio del secondo tempo. Voto: 5 (dal 1’st Nicastro: Riceve un solo pallone nell’area di rigore della Spal ma gli basta per andare a segno di testa. È il suo secondo gol col Perugia e stavolta può festeggiarlo nel modo giusto. Voto: 7)

Bucchi: L’azzardo del 3-5-2 iniziale non paga. La squadra perde tutti i punti di riferimento, non spinge come dovrebbe sulle fasce e crea zero occasioni da rete nel primo tempo. Inevitabile il ritorno al 4-3-3 nella ripresa e l’inserimento di due giocatori di movimento come Buonaiuto e Nicastro. Proprio quest’ultimo gli leva le castagne dal fuoco regalandogli il primo successo in campionato. Involuzione nel gioco, ma arriva la vittoria e contava solo questo. Voto: 6

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento