menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Serie B- Cerri è il migliore dei suoi, molti giocatori ancora da rivedere

Il portiere perugino torna tra i pali e riscatta le ultime opache prestazioni. Mustacchio impalpabile, per lui sarebbe stata meglio la panchina. Breda rimandato alla gara contro il Venezia

ROSATI: compie tre interventi fondamentali e salva la partita in più di un'occasione. Una prestazione che fa dimenticare le tante critiche che gli sono piovute addosso nell'ultimo mese. Voto: 6,5

La ZANON: Breda lo schiera dietro e lo blocca in fase difensiva senza lasciargli molto ampio margine di manovra in attacco. Soffre un po' bloccato dietro e non è il solito giocatore. Da rivedere. Voto: 5,5

 VOLTA: in molte occasioni riesce a controllare bene la manovra offensiva ma spesso cade negli errori superficiali delle ultime settimane. Le disattenzioni della gara gli costano molto care e permettono ad Ardemagni di andare in gol. Voto: 5

MONACO: vedi sopra. Lancia lungo alla disperata ricerca  di qualcuno davanti e non riesce ad impostare da dietro come dovrebbe. Anche per lui meno scene e più concretezza. Voto:5

PAJAC: L'unico che spinge tantissimo regalando a Di Carmine un assist perfetto che l'attaccante spreca malamente. Si perde alla distanza, un po' come il resto dei compagni. Voto:6

BRIGHI: stare davanti alla difesa lo penalizza perché non riesce a smistare come sempre i palloni a centrocampo. Il nuovo ruolo non lo aiuta. Da rivedere. Voto: 5,5 (   66' BIANCO: idem anche per Lio. Per i pochi minuti è s.v.) 

BANDINELLI: anche lui soffre  terribilmente il,nuovo assetto tattico della squadra e non riesce mai a proporsi davanti. Il colpo di classe ce l'ha quando mette sui piedi di Di Carmine un pallone al bacio. Voto: 5,5

MUSTACCHIO: non è proprio il suo momento. Il tecnico gli dà fiducia ma la prestazione è evanescente e senza costrutto. Deve rimettersi prima in forma e poi giocare. Davvero una serata no. Voto: 4,5 (56' TERRANI: prova ad apportare vivacità alla manovra e nel finale tenta anche la conclusione. Voto:6)

 FALCO: Breda lo schiera titolare nel difficile ruolo  alle spalle della pinta. Corre e si danna l'anima ma senza nessun senso logico. Impalpabile è sempre prevedibile. Voto: 5 (58' CERRI: è il migliore dei suoi. Poco elegante neo movimenti ma i suoi centimetri  in area di rigore si fanno sentire è forte. Ha il fiuto del gol e la domanda è: perché tenerlo in panchina? Voto: 6,5)

BONAIUTO: Nel primo tempo sembra l'unico capace di cambiare ritmo alla gara poi nel secondo tempo diventa anche lui poco efficace. Voto: 5,5

DI CARMINE: schierato da terminale offensivo, lui che prima punta non è, tribola un bel po'. Il carattere lo mette facendo spesso a sportellate con la difesa irpina ma i palloni giocabili sono pochi ed in più Radu gli nega la gioia del gol. Voto: 6

BREDA: Dha avuto una settimana intera per cercare una soluzione per la squadra. Questo nuovo modulo però sembra non dare i suoi frutti. La squadra è lenta, compassata prevedibile e non riesce a macinare gioco.  Assolutamente è tutto da rivedere. Discutibili anche le scelte di tenere Colombatto e a Cerri in panchina. Voto: 5 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento