menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Serie B - Le pagelle: non si salva nessuno neanche stavolta

Si ferma, per il momento, la bella favola del Perugia. Terza sconfitta consecutiva, diversa, ma sempre sconfitta è. Squadra poco propositiva e diventano inutili anche le pagelle

Il Perugia perde anche a Foggia. 2-1 e si chiude la pratica. Gara bella a tratti ma inutile per la formazione biancorossa. La squadra soffre, non gioca, non costruisce. Inutile girarci intorno e cercare  scuse inutili. La terza sconfitta consecutiva non ha alibi. La prima, arrivata contro il Brescia, ci poteva stare, la seconda contro la Pro Vercelli no è quella contro il Foggia non ha attenuanti. 

Ci si sarebbe aspettati una serata diversa, una squadra che mordesse l'erba, cattiva, incattivita e invece ha subito l'ondata rossonera. Il Perugia ci ha provato ma come una squadra che lo fa con sufficienza e non come una formazione che deve tornare a brillare dopo due giornate andate pesantemente a vuoto. 

Il Foggia segna nel primo tempo, una, due reti e il Grifo trova il modo di accorciare le distanze solo tramite rigore. Basta? Non crediamo. Assolutamente no. Perché la squadra non ha gioco, non ha personalità, non ha anima e carattere. La difesa dorme, il centrocampo non crea e l'attacco latita. C'è qualcosa che non sappiamo? Qualcosa che non va? Perché un cambiamento del genere sarebbe inspiegabile. Dalle prime giornate ad oggi la musica è profondamente cambiata. Non c'e traccia  della squadra che ha fatto sognare i tifosi. Allora basta. Urgono cambiamenti. Subito ed immediati.

Oggi le pagelle non hanno senso. Sarebbe un 5-4 generale e non avrebbe significato  cercare chi ha fatto un po' di più di chi meno. C'è qualcosa che non si spiega... ma urge rimettere i cocci a posto. La società ha detto la sua in settimana ma non è servito a nulla.  Perché non si parla di numeri ma di un Perugia che ha perso la sua identità. E alllra sorvoliamo sui voti sperando siano piú clementi sabato prossimo.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento