menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Serie B - Le pagelle del Grifo: caduta di gruppo

Brutta figura per il Grifo che contro il Palermo appare fermo e spaesato. In difesa errori madornali, centrocampo senza nessuna idea e davanti c'è proprio tanto da fare. Nesta paga scelte troppo azzardate come tenere Bianco in panca

GABRIEL: Prende due reti in una manciata di minuti, poi altre due nella ripresa. Di certo la colpa della debacle non è sua anche se 4 reti sono davvero troppe. Voto: 5,5

NGAWA:  non è una giornata buona per lui. Tanti passaggi a vuoto e mai un'azione di forza e fisicità contro le bocche di fuoco del Palermo. Male, malissimo. Voto: 5

GYOMBER. L'esordio da titolare non è dei migliori. Si perde Bellusci che apre le marcature dei rosanero e poi perde il filo del gioco e tutto il reaparto ne risente. E'nahce complice nel fallo del rigore. Voto: 5

EL YAMIQ: Commette qualche bell'errore che poi paga tutta la squadra. L'unico lampo quando prova il colpo di testa. Davvero troppo poco. Voto: 5

MUSTACCHIO: Inizia male la gara sbagliando quelli che saranno gli unici due cross della gara. Poi arranca perchè non ha proprio il ritmo gara. Voto: 5

VERRE: Adattato in cabina di regia suda sette camicie senza produrre nulla. Da quella posizione, nevarlgica per ogni squadra, occorerebbe amministrare palloni, gestire la situazione. Cosa che assolutamente non riesce. Voto: 4,5 ('57 BIANCO: Grande errore privarsene: S.V.)

MOSCATI: Prestazione assolutamente incolore. Non riesce ad imprimere nulla alla gara. Calcia una punizione da ottima posizione ma sbaglia tutto e manda altissimo. Voto: 5

DRAGOMIR: Sembra iniziare benissimo quando, dopo neanche due giri di lancette, spara da fuori. Poi invece anche per lui cala il sipario. Segna la rete dell'orgoglio. Voto: 5

FALASCO: Butta giù Falasco e regala un rigore al Palermo. Si vede poco. Impalpabile. Voto:5 ('84 MAZZOCCHI: S.V.)

MELCHIORRI: Non riesce mai ad essere incisivo e creare occasioni da rete degne di note. Davvero molto poco . Voto: 5

VIDO: Il nulla assoluto. Maaca della sua solita freschezza e creatività. Nel pomeriggio da dimenticare si infortuna anche tanto da chiedere subito il cambio. Voto: 5 ('68 BIANCHIMANO: esordio da dimenticare. S.V.)

NESTA: Azzarda qualche scelta come metetre Bianco in panchina ed adattare Verre in quella posizione. La sua squadra poi non ha reazione. Prende due reti e resta inerte e senza idee. Tutto da rivedere. Voto: 5

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento