menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Serie B, Juve Stabia-Perugia: le probabili formazioni e dove seguirla in diretta

Il Grifo in trasferta per dare continuità alla vittoria sul Livorno e restare in zona playoff. Cosmi ritrova Iemmello e convoca per la prima volta Rajkovic, ma deve ancora fare a meno di Di Chiara e Falasco: rebus in attacco dove può restare fuori uno tra Falcinelli e Melchiorri

Archiviato il mercato il Perugia di Serse Cosmi torna in campo, chiamato alla trasferta in casa della Juve Stabia (domenica 2 fennraio, ore 15). Il Grifo è chiamato a dare continuità alla vittoria ottenuta al Curi contro il Livorno per restare in zona playoff.

LE SCELTE DI COSMI - Dall'emergenza all'abbondanza per Serse Cosmi, che ha recuperato Angella e Kouan e ritrova Iemmello dopo la 'telenovela' di mercato, ma deve fare ancora a meno dello squalificato Falasco e dell'infortunato Di Chiara (out anche Fernandes) e avrà a disposizione solo Rajkovic dei tre nuovi arrivati nel mercato di gennaio. Il regista Greco sarà a disposizione da lunedì, mentre Benzar nei giorni scorsi è stato frenato da un'influenza e non sarà della trasferta. Il difensore serbo inizierà inoltre dalla panchina, e se la difesa vista col Livorno dovrebbe essere confermata, Carraro dovrebbe tornare a fare il play al posto di Konate mentre in attacco sarà difficile per Cosmi escludere Iemmello: a fargli posto uno tra Melchiorri, match-winner e migliore in campo nell'ultimo match, o il rigenerato Falcinelli.

GLI AVVERSARI - Nella Juve Stabia mancherà il difensore Troest, squalificato, ma ci sarà un Di Mariano in più dopo il mercato: “Sarà una gara difficile, contro una delle corazzate della B - ha detto alla vigilia il tecnicod ei campani Fabio Caserta -, che ha il chiaro intento di raggiungere la massima serie. Cosmi con il suo 3-5-2 fa un calcio diverso da Oddo, ma spesso i moduli sono relativi e credo che la storia di questo allenatore parli per lui, inoltre è tornato in una piazza dove è amato e ha fatto benissimo quindi darà ancora di più. Esordio per Di Mariano? Vedremo; lui sta bene, perché ha sempre giocato escluse le ultime gare più per scelta societaria del Venezia. Sicuramente è un calciatore che può darci una grossa mano”. Il nuovo arrivato potrebbe far coppia fin da subito con l'ex grifone Forte.

ARBITRO 'OSTICO' - Ad arbitrare Juve Stabia-Perugia (diretta televisiva su Dazn e diretta testuale su perugiatoday.it) sarà Daniele Minelli della sezione di Varese, sesignato insieme assistenti Filippo Bercigli della sezione di Valdarno e Giuseppe Perrotti della sezione di Campobasso mentre il quarto uomo sarà Marco D’Ascanio della sezione di Ancona. Bilancio negativo per il Grifo negli 8 precedenti con il 'fischietto' lombardo': 5 sconfitte, un pareggio e 2 successi.

Juve Stabia-Perugia (domenica 2 febbraio, ore 15)

LE PROBABILI FORMAZIONI:

JUVE STABIA (4-3-2-1): Provedel; Vitiello, Mezavilla, Fazio, Ricci; Mallamo, Calò, Addae; Bifulco; Forte, Di Mariano. All. Caserta

PERUGIA (3-5-2): Vicario; Rosi, Angella, Gyomber, Mazzocchi, Falzerano, Carraro, Nicolussi Caviglia, Nzita; Iemmello, Melchiorri. All. Serse Cosmi

ARBITRO: Daniele Minelli di Varese

TV: Dazn

WEB: perugiatoday.it

RADIO: Umbria Radio

LA 22ª GIORNATA - Cremonese-Pisa 3-4, Frosinone-Entella 1-0, Livorno-Ascoli 0-3, Spezia-Pordenone 1-0, Trapani-Cittadella 0-3, Empoli-Crotone 3-1, Chievo-Venezia (02/02 ore 15), Juve Stabia-Perugia (02/02 ore 15), Benevento-Salernitama (02/02 ore 21), Pescara-Cosenza (02/02 ore 21).

LA CLASSIFICA - Benevento* 50, Pordenone 35, Crotone 34, Frosinone 34, Cittadella 33, Salernitana* 32, Spezia* 31, Entella 31, Chievo* 30, Ascoli 30, Perugia* 30, Pescara* 29, Pisa 29, Juve Stabia* 28, Empoli 27, Venezia* 24, Cremonese* 23, Cosenza* 20, Trapani 19, Livorno 13. (*una gara in meno, con Spezia-Cremonese della 17ª giornata ancora da recuperare dopo il rinvio per maltempo)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento