menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Serie B - Giunti:" Grande rammarico per il risultato ma pensiamo a sabato"

Il tecnico perugino sorvola sulla questione arbitro :"Poteva essere una bella gara peccato si sia risolta così". Parla anche capitan Del Prete:"Non creiamoci alibi inutili"

Inutile parlare dell'amarezza che si assapora in casa Perugia. Il direttore di gara Ros, ha probabilmente, con una decisone alquanto generosa cambiato l'esito della gara. A parlare a fine match è il tecnico Giunti. " Peccato per quello che è successo anche se non mi va di parlare di arbitri" ha detto " Nel primo tempo il Palermo non ci ha dato grossi pensieri poi siamo stati noi che ci siamo divorati una chance clamorosa con Bonaiuto". 

Emergenza. Tanti assenti  per il Grifo e tante pedine da risistemare per il tecnico. " Eravamo in grande emergenza  ma tutti hanno fatto il massimo. Chiaro che la sconfitta, arrivata poi così, brucia e molto. Ho visto però segnali molto incoraggianti. Questo risultato non deve fermarci. Le promo giornate di campionato i nostri risultati hanno detto qualcosa e dobbiamo continuare così". 

Infermeria. Tanti giocatori assenti e a Giunti fa il punto della situazione. "Cerri sarà fuori per tre settimane mettere conti di recuperare Di Carmine anche per sabato. Bianco ha riportato un taglio all'altezza del ginocchio e non dovrebbero esserci altre complicazioni. Vedremo poi per gli altri ha concluso". 

Del Prete. Il capitano perugino torna in campo dopo un lungo infortunio. Peccato la gara sia andata così.  " Cerchiamo di non crearci alibi per la decisione dell'arbitro e prendiamocela con noi. Se avessimo segnato parleremmo di altro. Certo certi gialli non dati e il rigore mi hanno fatto arrabbiare ma nel complesso abbiamo disputato una buona gara. Non ci resta che pensare a sabato ed al Frosinone ". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giro d'Italia 2021, tre tappe in Provincia di Perugia: "Disagi alla viabilità ripagati dalla visibilità offerta al nostro territorio"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento