rotate-mobile
Domenica, 26 Giugno 2022
Sport

Crisi Perugia, Giunti esonerato. Santopadre vaglia anche l'ipotesi di una soluzione interna

Sta prendendo campo, secondo alcune indiscrezioni, una soluzione interna per il Perugia calcio dopo l'esonero di Mister Giunti causato da ben 5 sconfitte consecutive e soprattutto da una incredibile involuzione del gioco della squadra rispetto alle prime partite del campionato di serie B. Tra le molte ipotesi sul tavolo del presidente Santopadre c'è anche quella di affidare la squadra ad un allenatore umbro, motivato e soprattutto molto ben voluto nell'ambiente: ovvero il mister della primavera Luciano Mancini che vanta esperienze in serie C e la gestione della nazionale del Gambia nel 2011-2012. L'ipotesi prevede un Mancini a termine per una-due massime partite: se darà la svolta può restare a giocarsi le sue chance o in caso contrario sarà utilizzato fino a quando non saranno perfezionate le trattative con il nuovo mister del Grifo. Ribadiamo l'ipotesi Mancini è una delle tante che stanno al vaglio della società.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crisi Perugia, Giunti esonerato. Santopadre vaglia anche l'ipotesi di una soluzione interna

PerugiaToday è in caricamento