menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Serie B - Ciampelli: "Partita preparata alla perfezione"

Soddisfazione in casa Perugia per la vittoria contro il Pescara. Di Carmine:"Ho resistito a tutte le richieste. Qui c'è il mio cuore". Zeman:"Troppa confusione nella ripresa"

C'è tantissima soddisfazione in casa Perugia per la grande vittoria contro il Pescara. I biancorossi hanno dimostrato di esserci dopo il  primo successo contro l'Entella. Il rischio, come aveva detto il tecnico Giunti alla vigilia, era quello di lasciarsi prendere da frenesie inutili ma così non è stato. I biancorossi hanno giocato da grande squadra, con personalità e cattiveria. Il primo a esserne soddisfatto è mister Ciampelli, ancora al posto di Giunti fuori per squalifica. "Abbiamo preparato queste due prime partite in maniera quasi perfetta" ha detto "Tutti i ragazzi sono stati bravissimi a capire cosa dovevano fare. Tutti hanno fatto quello che avevamo chiesto in settimana. Ci manca il mister? Abbiamo la fortuna di lavorare in uno staff molto affiatato e risuciamo a collaborare bene anche a distanza. Il mister è intervenuto poco durante la gara perché tutti sono stati molto bravi".

Il Grifo sta dimostrando di avere bocche di fuoco da fare invidia a chiunque. 9 reti un due partite con Di Carmine ritrovato e pronto a fare scintille. "Stanno facendo tutti molto bene. I nostri giocatori offensivi lavoravano tantissimo per tutta la squadra e ci danno la possibilità di poter star corti ed impostare il nostro gioco" ha proseguito Ciampelli "Falco? È arrivato da pochi giorni ma potrà darci buone soluzioni. Siamo davvero tanti ma l'abbondanza non deve essere un problema ma una risorsa.  Tutti sono  pronti a giocare e a mettere in difficoltà il mister. Tutti vorrebbero avere questo tipo di problema". 

E poi i ringraziamenti. Anche se sedere in una panchina di serie B  come quella del Perugia non deve essere stato facile. "Volevo dire grazie Per la possibilità che mi è stata data. Ho vissuto  emozioni bellissime ed irripetibili.  Ci tenevo a dedicare questa vittoria al nostro magazziniere Gino  che ho avuto un piccolo problema di salute" ha concluso Ciampelli. 

Felicissimo per le due reti fatte bomber Di Carmine.  Uomo simbolo dell'ultima parte del mercato, rimasto poi in biancorosso e pronto a dare il meglio di se. "Sono davvero l felice di aver segnato due gol per me stesso e per dare continuità all'inizio fortissimo della squadra" ha commentato il giocatore "Per me non è stato un  periodo facile per le tante voci che mi davano per partente. Ho avuto offerte molto importanti ma sono davvero felicissimo di essere rimasto qui". La società ha, infatti, cercato di acconaterlo adeguandogli l'ingaggio. "La società ha fatto molto per tenermi ed io sono pronto a ripagarla". Neanche i richiami della A sono bastati? " ho avuto richieste dalla massima serie ma io voglio conquistare la categoria con il Perugia. La società che ha insistito di più è stata il Verona ma il mio cuore resta qui". 

Dall'altra parte non troppo contento invece è mister Zeman. La sua squadra  ha fatto abbastanza bene ma non ha  avuto la forza per ribaltare il risultato.  "Nel primo tempo il Pescara è andato bene, è stato  ordinato ed ha cercato il gol. Nella ripresa invece c'è stata troppa confusione per l'ansia di trovare risultato e non siamo riusciti ad essere incisivi. Siamo stati frenetici e non siamo mai stati in grado di creare occasioni da gol . Non parlo neanche degli ultimi minuti perché  eravamo troppo sbilanciati in avanti " ha commentato il tecnico boemo.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Come ti frego il pacco lasciato dal corriere… se non sei svelto a ritirarlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento