Serie B, calciomercato: il Perugia ci prova per Scamacca e Frattesi del Sassuolo. E Inzaghi 'scambia' Falzerano per Iemmello

Sondaggio del Grifo per l'attaccante e il centrocampista, grandi protagonisti con l'Italia Under 20 all'ultimo Mondiale di categoria. E nel club emiliano piacciono anche gli altri baby Franchini e Marin, mentre a Benevento il nuovo tecnico pensa al trequartista già avuto a Venezia per 'liberare' l'attaccante

Foto Instagram (@iamscamacca e @davidefrattesi_22)

Sogni a tinte azzurrine per il Perugia che si è messo in fila per due dei gioiellini dell'Italia Under 20, grandi protagonisti nell'ultimo Mondiale di categoria. Si tratta dell'attaccante Gianluca Scamacca (20 anni) e del centrocampista Davide Frattesi (19), entrambi romani e 'soffiati' giovanissimi alla Lazio dalla Roma che dopo averli cresciuti li ha ceduti al Sassuolo. Il Grifo ha buoni rapporti con il club emiliano, da cui in passato sono arrivati ad esempio Falcinelli e Bandinelli, e Goretti avrebbe sondato il terreno per l'altissimo (195 cm di altezza) ma rapido e tecnico Scamacca, reduce dalla mezza stagione passata in prestito agli olandesi dello Zwolle con 8 presenze in Eredivisie, ma anche per la mezzala che nell'ultima stagione ha giocato in prestito all'Ascoli tra i cadetti (32 presenze e 2 assist). I due sono grandi amici e nei giorni scorsi - come dimostrano le loro 'stories' su Instagram - hanno fatto una vacanza insieme a Ibiza. Per il momento la loro situazione è congelata, perché aspettano di vedere cosa deciderà di loro il Sassuolo sperando nel frattempo in qualche alternativa in Serie A. Nella fase finale del mercato potrebbero però essere 'costretti' a scendere in B e a quel punto il gioco offensivo di Massimo Oddo, insieme alla tradizionale predisposizione del Perugia a valorizzare i giovani delle big (basta ricordare i vari Politano, Spinazzola, Mancini, Verre, Parigini, Falcinelli...), potrebbero rivelarsi carte importanti nelle mani di Goretti.

SPUNTA FRANCHINI - Del Sassuolo piacciono anche altri due baby per il centrocampo: il rumeno Marius Marin (20 anni, tra i protagonisti del ritorno in B del Pisa) e Simone Franchini (21), reduce dalla stagione in prestito alla Reggina (31 partite in C con 1 gol e 3 assist più una presenza in Coppa Italia). In Emilia ('sassuolonews.net') danno vicino al Grifo soprattutto quest'ultimo, che però ha un solo altro anno di contratto con gli emiliani: da capire dunque l'eventuale formula del suo arrivo, se in prestito o a titolo definitivo.

OCCHIO A CELAR - Lo stesso discorso fatto per Scamacca e Frattesi, per i quali ci sarà da aspettare, può valere anche per Zan Celar, 20enne centravanti sloveno della Roma che Claudio Ranieri ha fatto debuttare in Serie A (4' nel finale del match vinto 2-1 all'Olimpico con l'Empoli) e accostato al Grifo nei giorni scorsi. Per lui, più del curriculum ancora 'vergine', parlano i numeri sciorinati nel campionato Primavera: 40 gol e 7 assist in 59 partite (28 in 29 gare nell'ultima stagione) ne fanno uno dei baby più appetiti in Italia e su di lui - tra le altre - c'è anche il Frosinone di Nesta. Un 'alleato' per il Perugia potrebbe essere però il nuovo diesse romanista Gianlcua Petrachi, che in passato ha spedito al Curi dal Torino calciatori come Parigini, Prcic o Chiosa. Non solo, con la stessa Roma diverse sono state in questi anni le operazioni concluse, dal primo Verre accompagnato da Crescenzi fino agli ultimi Bordin e Sadiq.

SCAMBIO IEMMELLO-FALZERANO? - Sempre in attacco poi, ormai non è un mistero, al Grifo piace Pietro Iemmello (27) del Benevento e reduce dalla stagione in prestito al Foggia (7 gol e 6 assist nell'ultima Serie B). La concorrente più pericolosa è il Pescara, che insidia i biancorossi anche sul terzino sinistro Filippo Costa (24) della Spal e offre ai campani Gaston Brugman (26). Il centrocampista uruguagio piace ai campani, così come il perugino Raffaele Bianco (31), ma nelle ultime ore Sky Sport ha ipotizzato uno scambio di prestiti (con diritto di riscatto obbligatorio in caso di promozione in A) che avvicinerebbe di molto Iemmello al Perugia. A fare il percorso inverso sarebbe Marcello Falzerano (28), arrivato a Pian di Massiano nel gennaio scorso a titolo definitivo dal Venezia e con un contratto fino al 2022. Dall'entourage del duttile centrocampista biancorosso negano al momento qualsiasi contatto, ma non è da escludere che venga richiesto come contropartita dai giallorossi su indicazione del nuovo tecnico Pippo Inzaghi, che lo ha allenato con successo in Laguna. Altro grifone richiesto sul mercato è Cristian Buonaiuto (26), rientrato proprio dal prestito al Benevento e 'attenzionato' dall'Empoli del suo mentore Bucchi e - secondo la 'Gazzetta dello Sport' - anche dalla Cremonese. In uscita potrebbe infine esserci il terzino destro Nicola Falasco (25), accostato nei giorni scorsi: tra i vari incontri di Goretti a Milano, secondo ituttomercatoweb.com', ci sarebbe stato anche quello con gli agenti del terzino destro (contratto fino al 2021) per discuterne il futuro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 25 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 26 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 30 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 29 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 27 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 28 novembre: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento