menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Salernitana-Gubbio | Probabili formazioni: al via il nuovo corso

Passata la settimana del dopo derby e dell'esonero di mister Bucchi, sostituito in panchina da Giorgio Roselli, il Gubbio comincia un nuovo corso con una trasferta difficilissima in casa di una Salernitana in ottima forma e scatenata sul mercato

All'Arechi di Salerno per cercare di dare un nuovo senso a questa strana stagione. Il Gubbio torna in campo in casa della Salernitana e lo fa dopo la batosta rimediata nel derby contro il Perugia (riposo per il Grifo questa giornata) e con il cambio in panchina, via Cristian Bucchi con il suo vice, in panchina domani siederà Giorgio Roselli con il vice Massimo Roscini.

Il nuovo mister arrivato in settimana non ha potuto fare molto con la squadra e da qui infatti, ha subito precisato che ci vorrà del tempo per capire bene le potenzialità della squadra. Intanto è difficile fare previsioni sulla formazione o su eventuali moduli con cui il Gubbio scenderà in campo domani. Il neo allenatore Roselli nella conferenza stampa di presentazione non ha previsto grandi stravolgimenti ed è probabile una conferma del 5-3-2, anche se non è da escludere un classico 4-4-2.

Provando a fare una previsione, Pisseri sicuro in porta. Difesa con le conferme di Bartolucci, Tartaglia, Briganti, Ferrari e Giallombardo. Mediana con il probabile rientro dal primo minuti di Radi (o Boisfer) con Malaccari e Baccolo. In attacco invece per due maglie sono in quattro a giocarsi il posto: Falconieri probabilmente l'unico sicuro, Falzerano, Longobardi e Caccavallo, che alcune indiscrezioni date dal sito gubbiofans.it lo vedrebbero schierato esterno a centrocampo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Come ti frego il pacco lasciato dal corriere… se non sei svelto a ritirarlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento