Rugby serie A, Pesaro-Perugia finisce con un pari: 11-11

Pareggio che porta la squadra perugina sesta in classifica, con 27 punti

È terminato 11-11 il match fra Pesaro e Rugby Perugia, in una partita molto equilibrata in cui nessuna delle due squadre ha mai prevalso sull’altra. Un primo tempo che si chiude in leggero vantaggio per il Perugia con un punteggio di 6 a 11, dove le due squadre si sono rincorse a suon di calci piazzati di Masilla e Loubert. Solo grazie a una meta non piazzata di Vizioli il Perugia ottiene il vantaggio, vantaggio di breve durata però visto che il Pesaro recupera terreno al settimo minuto del secondo tempo con meta non trasformata di Maccan, portando il risultato al pareggio, con il quale si è conclusa la partita. Pareggio che porta la squadra perugina sesta in classifica, con 27 punti.

“È stata una partita della quale possiamo vedere il bicchiere mezzo pieno – ha commentato il tecnico Alessandro Speziali – perché comunque riportiamo a casa punti da un campo difficile, che smuovono la classifica e ci fanno guadagnare un punto di distacco dalla zona calda, ma anche il bicchiere mezzo vuoto, perché abbiamo dato l’impressione di poter portare a casa altri due punti, dato che nel complesso abbiamo avuto possesso palla e occasioni molto più nitide rispetto agli avversari. Ma con grande rammarico non siamo riusciti a concretizzare. Voglio esprimere i miei complimenti al Pesaro perché è stata una partita divertente, giocata con grande correttezza: non è facile incontrare squadre che pensano a giocare correttamente divertendosi insieme al pubblico”. Adesso per il Rugby Perugia ci sarà una settimana di riposo in vista della partita di Firenze del 3 marzo con l’ultima in classifica, Toscana Aereoporti Medicei.

Tabellino: Pesaro, stadio Toti Patrignani- Domenica 17 febbraio 2019

Serie A

Paspa Pesaro vs Perugia 11-11 (2-2)

Marcatori: pt 4’ cp Joubert (3-0), 7’ cp Masilla (3-3), 13’ cp Masilla (3-6), 22’ cp Joubert (6-6), 40’ m. Vizioli (6-11) st 6’ m. Maccan (11-11)

Paspa Pesaro: Babbi, Mokom, Salvi, Erbolini, Melegari, Joubert (20’ st Martinelli), Fulvi Ugolini (18’ st Panzieri), Antonelli, Del Bianco, Agostini (20’ st Agostini), Campagnolo (35’ st Venturini), Koolofai, Tripodo (1’ st Maccan), Sangiorgi, Solari (35’ st Giunti) A disp. Leva All. Mazzucato

Perugia: Bigarini, Sportolari, Fortunato, Crotti, Vizioli, Masilla, Paoletti, Mazzanti, Magi (30’ st Speziali), Wood, Peter Rios, Gatti (5’ st Corò), Macchioni, Alunni, Pettirossi A disp. Milizia F, Cecchetti, Bello, Milizia T, Battistacci, Betti All. Speziali

Arbitro: Odoardi (Pescara)

AA1: Salvi (L’Aquila) AA2 Giurina (L’Aquila)

Cartellini: giallo 17’ Erbolini (Pesaro), 25’ st Campagnolo (Pesaro)

Calciatori: Joubert tr 0/1 cp 2/3 (Pesaro); Masilla tr 0/1 cp 2/3 (Perugia)

Note: giornata soleggiata, campo molto duro, circa 700 spettatori.

Punti conquistati in classifica: Paspa Pesaro 2, Perugia 2

Man of the match: Del Bianco (Pesaro)

Risultati altre categorie:

Serie C - Teramo Rugby vs Rugby Perugia 17 – 20

U18 – Valorugby Emilia – Rugby Perugia 8 – 7

U16 – Pesaro Rugby – Rugby Perugia 48 – 0

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 25 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 26 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 29 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 27 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 24 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 30 novembre: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento