menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Serie A di rugby, Perugia strapazza il Genova che era la bestia nera

La Bartono Cus Perugia si è rifatta delle due sconfitte subite la scorsa stagione durante i playoff promozione dimostrando agli avversari il vero valore dei biancorossi.

BARTON CUS PERUGIA - CUS GENOVA 26-6 (23-3)
Barton Cus Perugia: Magi, Biconne, Masilla, Gioè (Milizia), Franzoni (Battizocco), Faralle, Corbucci (Lamanna), Bresciani, Davey, Ferraris (Mariottini), Nicolli (Giorgetti), Renetti, Di Vito, Zorzetto (Russo), Palazzetti (Biondi). A disp.: Gatti. All.: Tagliavento.
Cus Genova: Salerno, Gerli, Bedocchi, Dapino, Serpico, Pescetto, Gregorio, Bertirotti, Maccari, Impreriale, Del Terra, Cuccurese, Riccobono, Pallaro, Aviglione. In panchina entrati: Bartolomei, Di Pierro, Michieli, Dell'Anno, Barry, Garaventa, Barani, Colloca. All.: Tedone.
Arbitro: De Martino di Napoli 
Punti Perugia - Mete: 15'pt e 40'pt Davey. Trasformazioni: 15'pt e 40'pt Faralle. Calci piazzati: 5'pt, 10'pt, 25'st Faralle. Drop: 31'st Faralle.
Punti Genova - Calci piazzati: 11'pt e 6'st Pescetto

Grande prestazione della Barton Cus Perugia che supera il Cus Genova per 26-6. Domenica pomeriggio, sul campo casalingo di Pian di Massiano, Marco Bresciani e compagni si sono rifatti delle due sconfitte subite la scorsa stagione durante i playoff promozione dimostrando agli avversari il vero valore dei biancorossi. La partita, valida per la sesta giornata del campionato nazionale di rugby maschile di serie A (girone B), è stata quasi sempre a senso unico con il Perugia che non ha fatto giocare il Genova vincendo quasi tutte le fasi di conquista del pallone e sfruttando la mischia ordinata. Nella ripresa i primi 20' sono stati di marca avversaria anche perché la Barton ha giocato in 14 (sono stati assegnati due cartellini gialli consecutivi a Davey e a Biconne). Ma, nonostante l'inferiorità numerica, i biancorossi sono stati bravi a contenere i genovesi che non sono riusciti a realizzare più di due calci piazzati in 80' di gioco. Anche il 100% al piede dell'argentino Ezequiel Faralle sta a dimostrare come il Perugia sia sceso in campo con la giusta determinazione, ordinato e con la voglia di vincere. Da sottolineare l'esordio nel campionato di serie A del perugino Gianluca Russo, una delle colonne portanti della squadra che si era infortunato la scorsa stagione prima degli spareggi playoff da giocare contro il Cus Genova.

"Abbiamo visto una bella squadra - dichiara a fine partita Federico Bevilacqua, direttore generale del Rugby Perugia con delega alle squadre seniores - ordinata e con una grande voglia di riscatto. Un plauso va alla mischia che è stata perfetta e a tutti i ragazzi che stanno cominciando ad entrare nella giusta ottica del gioco". "Io non ero presente a Perugia la scorsa stagione - afferma anche lo scozzese Benjamin Davey, tra i protagonisti della partita - ma sapevo che c'era una grande voglia di vincere. Abbiamo fatto vedere al Genova cosa sappiamo fare e per questo sono contento per i miei compagni".

"È andato tutto bene - commenta anche coach Andrea Tagliavento - abbiamo mantenuto la calma e la concentrazione. Abbiamo controllato le fasi di conquista e la partita. Certo, abbiamo ancora qualche problema con la trequarti a causa degli infortuni ma cercheremo di portare qualche ragazzo nuovo dalla squadra cadetta. Sono contento - termina il coach - perché abbiamo fatto vedere al Genova il reale valore del Perugia". Domenica prossima la Barton Cus Perugia, sesta in classifica con 13 punti, giocherà in casa del Gran Sasso, settimo con 12.

Risultati sesta giornata: Cus Torino - Amatori Capoterra 46 – 3 (5-0); Valsugana Padova - Gran Sasso, 33 – 14 (5-0); Barton Cus Perugia - Cus Genova, 26 – 6 (4-0); PratoSesto - Zhermack Amatori Badia, 16 – 22 (1-4); Rangers Vicenza - Benevento, 49 – 5 (5-0). Ha riposato: Amatori Alghero.
Classifica: Gran Sasso e Valsugana Padova (20 punti); Vicenza (19); Cus Genova (16); Cus Torino (14); Barton Cus Perugia (13); Prato Sesto (12); Amatori Capoterra (11); Amatori Badia (10); Benevento (5); Alghero (4).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento