menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Niente da fare, al Curi vince solo la nebbia: Perugia-Vicenza rinviata

La data per il recupero del match è stata già stabilita: si scenderà in campo martedì 19 gennaio, tre giorni dopo la prima partita del girone di ritorno (Como-Perugia)

Non si gioca. Alla fine l'arbitro Martinelli della sezione di Roma 2 ha deciso di rinviare Perugia-Vicenza a causa della nebbia che impedisce una corretta visibilità sul terreno di gioco. Sono stati minuti di attesa al "Curi" con i tifosi che hanno continuato a cantare e a saltare sugli spalti nel tentativo di riscaldarsi. Poi l'annuncio dello speaker e i fischi di disapprovazione di chi, seppur con fatica, avrebbe voluto assistere all'incontro.

La data per il recupero del match è stata già stabilita: si scenderà in campo martedì 19 gennaio, tre giorni dopo la prima partita del girone di ritorno (Como-Perugia), alle 20.30.


Si chiude dunque in questa strana maniera il 2015 del Perugia, che va in vacanza a quota 30 punti in 20 giornate disputate, a 1 solo punto dalla zona playoff nonostante la gara da recuperare. Un buon bottino per la formazione di Bisoli che ora avrà tre settimane per ricaricare le batterie e preparare al meglio la seconda metà di stagione. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento