Perugia, Santopadre fa 51 e si affida al gufo mentre i grifoni promettono sui social: "Usciremo dalla tempesta"

Alla vigilia della trasferta di Pisa (sabato 29 febbraio, ore 15) regalo speciale per il compleanno del presidente mentre i leader della squadra, da Rosi a Iemmello passando per Angella, si aggrappano all'orgoglio per uscire dalla crisi e rialzarsi dopo tre ko di fila

Un concetto, quello espresso da Rosi, ripreso anche dal difensore Angella che era tornato in campo a gennaio dopo un lungo stop per infortunio ma si è di nuovofermato per la  lesione distrattiva di basso grado dell’adduttore sinistro rimediata nell'ultimo match perso al 'Curi' contro l'Empoli: "Cadiamo. Perdiamo. Soffriamo - ha scritto sempre su Instagram l'ex difensore dell'Udinese -. Queste esperienze non vengono menzionate nel nostro curriculum, ma grazie a questi fallimenti impariamo, progrediamo e ci evolviamo. Cadere è parte integrante dell’imparare a camminare. La cosa importante è mantenere la fiducia e riprovare, questo approccio ti porta sempre più vicino al successo. Stacca la spina, riposati, ricaricati e al primo allenamento disponibile riparti con i tuoi nuovi obiettivi mettendo il focus su quello che hai analizzato e che va migliorato. Non c’è niente di meglio che darsi da fare per archiviare una delusione. Più migliorerai, più saranno le volte che vincerai".

GRIFONERIE Perugia in crisi, come uscirne? Iemmello da proteggere, Falzerano da recuperare

Imparare dagli errori per crescere dunque, come fa il leone: "Sapevi che il leone quando caccia fallisce dalle 7 alle 10 volte prima di riuscire a catturae la sua preda? - si chiede ANgella in un post precedente -. L'85% della sua vita è un fallimento. E allora cosa fa di lui un re? La sua perseveranza".

Cadiamo. Perdiamo. Soffriamo. Queste esperienze non vengono menzionate nel nostro curriculum, ma grazie a questi fallimenti impariamo, progrediamo e ci evolviamo. Cadere è parte integrante dell’imparare a camminare. La cosa importante è mantenere la fiducia e riprovare, questo approccio ti porta sempre più vicino al successo. Stacca la spina, riposati, ricaricati e al primo allenamento disponibile riparti con i tuoi nuovi obiettivi mettendo il focus su quello che hai analizzato e che va migliorato. Non c’è niente di meglio che darsi da fare per archiviare una delusione. Più migliorerai, più saranno le volte che vincerai.💪 #perugia #calcio #grifo #uniti

Un post condiviso da Gabriele Angella (@angellag_official) in data:

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 17 novembre: tutti i dati comune per comune

  • In forma dopo i 40/50 anni, ecco la dieta giusta

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 19 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 21 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 18 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 20 novembre: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento