menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Perugia-Prato 0-0 | Un Grifo spuntato viene raggiunto in testa

Il Perugia non riesce a segnare e si fa bloccare sullo 0-0 da un buon Prato che nella ripresa ha anche sfiorato il vantaggio beffa. Il Grifo viene raggiunto in testa alla classifica dal Frosinone vincente 1-2 sulla Paganese in rimonta

Un'ottima prestazione a cui è mancato solo il gol: il Perugia viene fermato al 'Curi' da un buon Prato. Tante le occasioni per la squadra di mister Camplone che nella ripresa ha cercato di cambiare le carte in tavolo ma nulla è servito contro il fortino messo su da mister Esposito che ha retto l'assalto dei Grifoni.

Il primo tempo è stato sostanzialmente equilibrato anche se che nei primi venti minuti il Perugia è andato più volte vicino al vantaggio, già dopo un minuto con Fabinho che spara alto da buona posizione. I toscani dalla loro si dimostrano squadra tosta e grintosa che riesce a contenere bene le folate degli umbri. Gli uomini di Esposito si fanno vedere per la prima volta dalle parti di Koprivec solo dopo quasi mezz'ora. Il vero grande pericolo del primo tempo per i grifoni arriva sul finire, solo un grande Koprevic si oppone in due tempi alla spaccata sotto misura di Lamma.

Nella ripresa è ancora il Perugia che fa la partita, gli uomini di Camplone cercano in ogni modo di scardinare un Prato bene messo in campo. Nel primo quarto d'ora prima Fabinho poi Mazzeo sprecano due belle occasioni. La partita è vivace e i toscani cercano anche di trovare qualche ripartenza per mettere in apprensione la retroguardia umbra e su una di queste rischiano di giocare un brutto scherzo ai tifosi biancorossi, prima è Koprivec a respingere poi sulla riabbattuta Lanini tira a botta sicura ma è provvidenziale Scognamiglio che salva sulla linea.

Il Perugia tira il fiato e riprende a macinare gioco cercando di sfruttare anche i caci da fermo: in due occasioni è il portiere dei lanieri a compiere due grandi parate prima su Sprocati e poi su Comotto. A pochi minuti dal termine Mazzeo ad andare vicino al gol ma questa volta è Silva Reis a salvare sulla linea. Il Grifo prova ancora ma non bastano i sei minuti di recupero per sbloccare lo 0-0 che è un mezzo passo falso ma che non scalfisce le ambizioni dei grifoni.

Tabellino:

Perugia: Koprivec, Conti, Comotto, Felipe, Massoni, Scognamiglio, Moscati, Vitofrancesco (16′st Sprocati), Eusepi, Mazzeo, Fabinho. A disp: Stillo, Sini, Barison, Sanseverino, Carcione, Henty. All: Andrea Camplone.

Prato: Layeni, Bagnai, De Agostini, Román, Malomo, Lamma, Grifoni, Cavagna, Magnaghi (1′st Silva Reis), Lanini, Serrotti. A disp: Brunelli, Mancini, Corvesi, Romano’, Armenise, Pisanu. All: Vincenzo Esposito.

Arbitro: Fabio Piscopo di Imperia

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento