rotate-mobile
Sabato, 18 Maggio 2024
Sport

Perugia-Fondi 1-1 | Occasione persa per l'allungo. Ricciardo risponde a Cacioli

Un Perugia sprecone e confusionario non va oltre l'1-1 casalingo contro il Fondi e perde l'occasione di allungare sul Catanzaro secondo. Al gol biancorosso di Cacioli rispondono i laziali con Ricciardo

Il Perugia non riesce a dare continuità alla vittoria colta contro il Gavorrano e in casa non riesce ad andare oltre l'1-1 contro il Fondi. Al gol del biancorosso Cacioli nel finale di primo tempo, ha risposto il laziale Ricciardo. Con il pareggio odierno il 'Grifone' spreca l'opportunità di allungare in vetta sul Catanzaro visto che anche i calabresi sono stati bloccati sul pareggio casalingo dall'Aquila.

IL MATCH - La partita inizia con ritmi blandissimi e la prima occasione arriva solo al 25': Ferri Marini assiste Clemente la cui conclusione da buona posizione termina alta. Al 32', invece, è Bueno a trovare la porta su un rifornimento dalla fascia di Moscati ma la conclusione dell'attaccante biancorosso è centrale e Gasparri respinge. La pressione del Perugia è sterile e il Fondi, arrivato al Curi solo per difendersi, mette la testa fuori dal guscio soltanto al 40' quando Vaccaro viene fermato ad un passo dalla conclusione dalla retroguardia biancorossa. Quando il primo parziale si avvia alla chiusura, il risultato si sblocca: al 45' su azione da corner, Cacioli è più lesto di tutti a ribadire in gol e al riposto il tabellone segna Perugia 1 Fondi 0.

La ripresa vede il Fondi ancora sottoshock e al 48' il Perugia sfiora il raddoppio: Clemente si libera e lascia partire una conclusione che supera Gasparri ma si stampa sulla traversa. L'undici di Battistini sembra controllare ma al 53' inaspettatamente gli ospiti pareggiano: sempre da azione di corner, Ricciardo svetta di testa e trafigge l'incolpevole Giordano. Il Perugia riprova a rigettarsi in avanti ma la manovra resta confusionaria e le occasioni latitano. L'unica conclusione degna di nota arriva quindi all'85' con il solito Clemente: il bomber biancorosso cerca il jolly su punizione ma Gasparri vola e toglie la palla dal sette. L'ultimo sussulto umbro arriva nel recupero ed è sempre ad opera del capitano del 'Grifo': colpo di testa da buona posizione ma palla alta. Le speranze di vittoria dell'undici di Battistini, quindi, si spengono qui e il Fondi riesce a stoppare la corsa dei biancorossi.

LA SVOLTA DEL MATCH - La gara è stata decisa da una disattenzione della retroguardia umbra che ha portato alla rete del pareggio degli ospiti. Senza quella disattenzione, pur senza una gran prestazione, il Perugia avrebbe probabilmente portato a casa i tre punti.

TABELLINO

PERUGIA: Giordano, Anania, Zanchi, Mocarelli (14' st Luchini), Cacioli, Russo, Moscati (39' st Moneti), Borgese, Bueno, Clemente, Ferri Marini (25' st Padovani). Allenatore: Battistini

FONDI: Gasparri, Palumbo, Pacini (26' st Iovinella), Cucciniello, Schettino, Dionisio, Alleruzzo, Rossini (43' st Grillo), Ricciardo (38' st Formuso), Konate, Vaccaro. Allenatore: Capuano

ARBITRO: Morreale di Roma

MARCATORI: 44’Cacioli(P), 53'Ricciardo(F)

AMMONITI: Pacini(F)

ESPULSI: Nessuno

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perugia-Fondi 1-1 | Occasione persa per l'allungo. Ricciardo risponde a Cacioli

PerugiaToday è in caricamento