Sport

Perugia in crisi, parla Goretti: "Avanti con Cosmi e squadra in ritiro, ma siamo tutti in discussione"

Il direttore dell'area tecnica biancorossa fa chiarezza dopo il ko di Pisa, il quarto di fila: "Andremo a Cascia e ci resteremo anche dopo il match col Benevento. Bisogna prendere coscienza di una classifica bruttissima, tirare fuori l'orgoglio e lottare"

Con Serse Cosmi 'silenziato' dal club già dal giorno dopo la sconfitta con il Frosinone a parlare dopo il ko di Pisa (il quarto di fila per il Perugia) è Roberto Goretti. Il direttore tecnico dell'area biancorossa si è espresso così davanti ai microfoni della stampa: "È evidentemente un momento difficile, dobbiamo nbecessariamente resettare e ripartire, guardare molto bene a quella che è la nostra classifica, che non è bella ma brutta. C'è da lottare e da stasera andiamo in ritiro a Cascia e ci resteremo anche dopo la gara col Benevento (martedì 3 marzo alle ore 21 al Curi, ndr) fino a quella con la Salernitana (sabato 7 marzo alle ore 15 ancora al 'Curi', ndr)".

GRIFONERIE Perugia in crisi, come uscirne? Iemmello da proteggere, Falzerano da recuperare

Goretti non salva nessuno: "Dobbiamo prenderci ognuno le proprie responsabilità, tirare fuori l'orgoglio e quel qualcosa in più che finora non abbiamo mostrato. Cosmi? Andiamo avanti con lui, ma guardando i risultati delle ultime partite qui siamo tutti in discussione: allenatore, giocatori e direttore tecnico. C'è da prendere coscienza della situazione e ripartire, sapendo che c'è da lottare. Anche nella prima stagione in B e due anni fa abbiamo avuto momenti difficili e bisogna lottare per uscirne. Il Benevento? In B tutte le partite sono difficili".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perugia in crisi, parla Goretti: "Avanti con Cosmi e squadra in ritiro, ma siamo tutti in discussione"

PerugiaToday è in caricamento