Perugia calcio, il giudice sportivo multa la società e Nesta: squalificato Kingsley

1500 euro di multa alla società, 3000 euro a Nesta e 1 giornata di squalifica a Kingsley

Seconda giornata di Serie B già con squalifiche e multe per il Perugia. Secondo il comunicato del giudice sportivo il Perugia dovrà pagare la multa di euro 1.500 “per avere suoi sostenitori, all'ingresso delle squadre sul terreno di giuoco, lanciato nel recinto di giuoco un fumogeno; sanzione attenuata ex art. 14 n. 5 in relazione all'art. 13, comma 1 lettera b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell'Ordine a fini preventivi e di vigilanza.”

Sentenza anche per le espulsioni di Nesta e Kingsley. L’allenatore dei grifoni dovrà pagare un ammenda di 3000 euro “per avere, al 21° del secondo tempo, contestato platealmente una decisione arbitrale, rivolgendo al Direttore di gara un'espressione irriguardosa; infrazione rilevata dal Quarto Ufficiale.”

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per il giocatore nigeriano 1 giornata di squalifica “ per essersi reso responsabile di un fallo grave di giuoco

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, la mappa del contagio in Umbria all'1 aprile: tutti i casi per comune di residenza

  • Coronavirus, due persone in mezzo alla strada tirano calci alle auto: ma uno dei due finisce al "tappeto" (le foto)

  • Doveva restare in quarantena, ma un camionista ha continuato a lavorare: poi il malore, era positivo al coronavirus

  • Coronavirus, la mappa del contagio in Umbria al 3 aprile: tutti i dati per comune

  • Coronavirus, bollettino regionale Umbria 31 marzo: rallenta il contagio, aumenta invece il numero dei guariti

  • Coronavirus, il bollettino in Umbria 2 aprile. Altri segnali positivi: aumentano i guariti e 4mila fuori dall'isolamento, contagiati di nuovo in calo

Torna su
PerugiaToday è in caricamento