menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Grifo, squadra vero Roccaporena e Goretti da Milano: "Il nostro obiettivo è uno solo: vincere"

Dopo il saluto dell'assessore Ilio Liberati alla squadra, il Perugia questa mattina partirà alla volta del ritiro precampionato a Roccaporena di Cascia. La rosa, molto giovane e piane di scommesse non sembra essere del tutto al completo

Dopo alcuni giorni per le visite mediche, test in palestra e presentazioni, arriva anche per il Grifo il tempo per la partenza in ritiro precampionato, in mattinata la squadra viaggerà per Roccaporena di Cascia dove resterà per i quindici giorni di preparazione per il prossimo campionato di prima divisione di lega pro.

Dopo aver ufficializzato i nuovi acquisti Mungo, Sprocati e Bationo dal Parma, Conti dall'Atalanta e Napolano dalla Samb, la rosa non è sicuramente al completo. Ancora troppo giovane avrà bisogno di qualche innesto d'esperienza specie in avanti. In compenso mister Lucarelli parte con un gruppo di giocatori molto motivati dove alcuni nuovi acquisti, vedi Comotto e alcune conferme, Koprivec, Nicco e Fabinho, fanno già da spina dorsale al prossimo Perugia.

PIl ds Roberto Goretti impegnato tra Milano e Perugia e intervistato da Tuttomercatoweb.com, ribadisce la volontà di creare un "mix di gioventù ed esperienza", con necessità di trovare dei giocatori 'anziani' che siano disposti a far crescere i giovani: "punteremo ai playoff, e sitamo allestendo una squadra per questo, il nostro obiettivo è sempre vincere".

Per quanto riguarda le ultime di mercato, alcune indiscrezioni parlano di un avvicinamento concreto nella trattiva per Roberto Insigne, infatti il procuratore del giovane attaccante partenopeo sarebbe a Perugia per considerare il passaggio in biancorosso per il giovane fratello di Lorenzo. L'attaccante esterno del Napoli però è molto corteggiato anche da squadre di B e per convincerlo il Grifo dovrà mettere sul piatto un progetto importante. Il mercato del Grifo è quindi nel pieno dei lavori in corso, oggi arriva la punta Eusepi che dopo le visite mediche raggiungerà gli altri a Roccaporena, mentre nei prossimi giorni si aggregherà alla squadra il confermato Fabinho, bloccato in Brasile per problemi con il passaporto. 

Durante il ritiro di Roccaporena di Cascia il Perugia giocherà diverse amichevoli, sia con squadre di categoria inferiore, la prima con il Gualdo Casacastalda, e poi sul finire del preritiro, il 29 luglio con la Juve Stabia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, bonus di 2400 euro: ecco a chi spetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento