menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Serie B - PERUGIA - ASCOLI: LE PAGELLE. Falco al top ma gli altri quanti errori

Di Carmine e company sbagliano tanto e la prestazione non è delle migliori. Poi arriva la vittoria ed è solo quella che conta

Il Perugia ha battuto in piena zona Cesarini l'Ascoli portanto a casa tre punti fondamentali per la classifica. Ma il gioco è ancora bruttino e incerto. Le pagelle.

Rosati: l'Ascoli prova a concludere un paio di volte ma si fa trovare sempre pronto. Risponde bene ai colpi avversari. Voto: 6

Del Prete: la forma non è ancora al massimo e si vede. Ha carattere ma deve ancora tornare ai suoi livelli. Voto: 6-

Dossena: torna titolare e tiene bene la posizione. Difficilmente si fa saltare. Voto: 6

Monaco: gioca con diligenza ed attenzione ed è un grande baluardo per le palle alte. Voto:6

Pajac: poco propositivo in attacco sbaglia molto anche in fase difensiva. Assolutamente da rivedere. Voto: 5,5

Brighi: perde molti palloni e il suo gioco non è mai eccessivo per i compagni. Di sicuro questa posizione in campo non lo valorizza. Voto: 5,5 (59' Falco: la sua entrata è salvifica per il Grifo. Prima prova un tiro da fuori area e poi fredda il Curi con un gol che regala la vittoria ai suoi. Voto: 7)

Colombatto: ci mette la grinta e la sua classe. Di certo da uno come lui ci si aspetta ancora qualcosa in più. Voto: 6 

Bandinelli: come il suo compagno di reparto perda qualche pallone di troppo. Dovrebbe creare ordine e invece spesso crea confusione. Voto 5,5

Bonaiuto: si fa vedere molto poco e ci mette tanto ad entrare in partita. Fa qualche buona cosa dietro ma poi sbaglia l' inverosimile avanti. Voto: 5,5 ( 81'Cerri: entra tardissimo ma fa una cosa pregevole, l'assist per il gol di Falco. Voto: 6,5)

Han: corre come un forsennato e prova a metterci anche la sua classe per realizzare la rete. Sembra predicare nel deserto per i suoi compagni apatici e stanchi. Voto: 6 ( 85' Terrani S.v)

fDi Carmine: corre, si danna l'anima, sbaglia gol a porta spalancata. Tutto ciò non basta a portare ai suoi la vittoria. Voto: 5,5

Breda: sono ormai più partite che prova tutte le combinazioni possibili oggi riesce a raddrizzare la partita mettendo forse fresche in campo. Probabilmente avrebbe dovuto farlo prima. Di certo la sua squadra ha poco carattere. Voto: 5,5

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento