Sport

Perugia ancora protagonista nel mondo dell'atletica con la 34ma edizione della Stramarzolina

Oltre 300 partenti al via dell'ormai classico appuntamento podistico di primavera organizzato dall'Atletica Capanne

Domenica 27 Marzo si è svolta a Capanne la 34ma edizione della Stramarzolina, manifestazione podistica organizzata dall’Atletica Capanne, che anche quest'anno ha riscosso il suo consueto apprezzamento con oltre trecento partecipanti, tra giovani e adulti.

L'edizione 2022 ha visto un percorso rinnovato con tragitto unico di quindici chilometri, al quale è stato affiancato uno ridotto da cinque, in sostituzione delle classiche ‘mezza maratona’ e ‘dieci chilometri’. In programma anche attività riservate ai settori giovanili e una ‘non competitiva’.

Prima dello start è stato osservato un minuto di silenzio per Fabio Suvieri, atleta della Grifo Runner Perugia improvvisamente scomparso sabato 26 marzo e che doveva essere al via della gara di Capanne.

Al termine delle gare presso il CVA di Capanne c’è stato spazio per la premiazione del Criterium Umbro di Corsa Campestre 2022, alla presenza dell’assessore allo Sport del Comune di Perugia, Clara Pastorelli e del presidente della Fidal Umbria, Carlo Moscatelli.
“Ancora una manifestazione partecipata e di successo – dichiara l’assessore Pastorelli – che vede Perugia protagonista nel mondo dell’atletica. La Stramarzolina è una tradizione ormai consolidata,
dove nel programma si mescolano alla perfezione le abilità di atleti esperti con quelle dei più giovani. Grazie all’Atletica Capanne e al suo presidente Sauro Mencaroni per un altro evento organizzato in maniera impeccabile. E’ stato bello premiare i giovani e tributargli il giusto riconoscimento dopo due anni in cui si sono impegnati tanto, pur dovendo far fronte alle tante difficoltà che ha creato la pandemia”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perugia ancora protagonista nel mondo dell'atletica con la 34ma edizione della Stramarzolina
PerugiaToday è in caricamento