menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Serie B - PERUGIA-VENEZIA - Rubinacci: "Siamo sulla strada giusta". Melchiorri: "Grazie Presidente"

Vittoria meritata per il Perugia che finalmente dimostra di essere molto più di quello che aveva fatto vedere. Rubinacci:"Stiamo diventando squadra"

Si respira finalmente serenità in casa Perugia dopo la vittoria contro il Venezia. E sereno nel dopo gara è anche l'allenatore in seconda Rubinacci, oggi in panchina per la squalifica di Nesta, che per tutti i 90 minuti si è dannato come un leone correndo su e giù per tutta l'area tecnica. "Questa vittoria è del gruppo che settimana dopo settimana sta diventando una squadra vera. Tutti avevano voglia di portarsi a casa la vittoria e con grande impegno e determinazione ci siamo riusciti" ha commentato "Abbiamo cambiato qualcosa per cercare di migliorare la situazione e ci siamo riusciti. Kouan? Si è fatto trovare pronto e ci ha dato quello che sapevamo poteva darcu in campo". 

Settimana. I giorni appena trascorsi sono stati carichi di eventi. Le dichiarzioni di Santopadre alla stampa ed il comunicato dei tifosi hanno probabilmente creato un clima ideale di fiducia e tranquillità. "Il presidente ci è stato molto vicino così ncome lo sono stati i tifosi. E'stata senza dubbio una settimana molto bella che ha fatto si che potessimo lavorare in un cloima perfetto. Ci styiamo tutti sempre più conoscendo e di settimana in settimana stiamo diventando più uniti. Adesso avremo un'altrasettimana di sosta ( ci sarà la sosta del campionato)e potremo lavorare ancora meglio. Ci vuole passione, tenacia e voglia e noi ce l'abbiamo. La piazza lo vuole e anche noi. Siamo sulla strda giusta. Dobbiamo andare avanti così" ha concluso. 

Melchiorri. Finalmente grazie ad una sua rete il Perugia è arrivato alla vittoria ed ovviamente l'attaccante perugino non può che esserne contento. "Sono felicissimo per il gol ma soprattutto per la vittoria perchè volevamo vincere a tutti i costi questa gara" ha detto "Siamo entrati in campo con il sangue agli occhi perchè in settimana abbiamo capito che tutti volevano questo e noi ci abbiamo messo la giusta cattiveria. Nesta? E'un grande allenatore e ci sta insegnando benissimo la fase difensiva. Se non può farlo lui credo non possa nessuno". 

Santopadre. Molto del merito di questo rinnovato Grifo per Melchiorri è del presidente perugino. "In settimana ci ha fatto un discorso molto importante e di sicuro il merito è anche suo. Ci ha parlato e fatto capire molte cose"ha concluso. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, bonus di 2400 euro: ecco a chi spetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento