menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Perugia ai voti, mister Camplone "rimandato" ecco le pagelle

Oggi da mister Camplone ci si attendeva qualcosa di più dalla sua squadra, che per lunghi tratti è stata in balia degli avversari. Vero che la Pro Vercelli è avversario ostico quando gioca tra le mura amiche, ma i rientri di Verre e Taddei avrebbero dovuto restituire più gioco e più idee

Provedel: Il migliore dei Grifoni e, da un certo punto di vista, questa non è una bella notizia per Camplone. Il "portierino" compie dei veri miracoli sia nel primo che nel secondo tempo con dei riflessi strepitosi sulle conclusioni ravvicinate da parte degli attaccanti vercellesi. Se la partita è finita 0-0 il merito è tutto suo. Voto: 7,5

Goldaniga: Decisamente più lento ed insicuro rispetto ad altre occasioni. Nel primo tempo rischia di farsi beffare da Emmanuello, anche se quest'ultimo commette un fallo non ravvisato dall'arbitro. Pochi minuti dopo regala incredibilmente il pallone agli avversari che per poco non castigano i biancorossi. Voto: 5,5

Comotto: Qualche distrazione nel corso del match, ma tutto sommato il capitano continua a dimostrare quanto sia importante avere un uomo della sua esperienza in un reparto che ha bisogno di un leader per funzionare nella maniera corretta. Voto: 6

Rossi: Non commette particolari sbavature ed è attento nelle marcature. In alcune occasioni prova anche a farsi vedere in avanti, senza grande successo. Voto: 6

Crescenzi: Si vede che la fascia destra non gli è congeniale come la sinistra. Viene spesso raddoppiato dagli avversari e non riesce quasi mai a trovare il giusto spunto, anche a causa del mancato supporto da parte dei compagni. Voto: 5,5

Verre: È l'unico a salvarsi di un centrocampo che ha fatto anche oggi una fatica tremenda. Prova a dare il dinamismo che Camplone chiede ad ogni vigilia di gara, ma Scavone non lo molla un attimo. Voto: 6

Taddei: Il rientro dalla squalifica del brasiliano avrebbe dovuto garantire più gioco al Perugia. L'ex Roma fa quello che può, ma i centrocampisti della Pro sono molto bravi ad impedirgli di ragionare. Ne esce fuori una prestazione incolore. Voto: 5,5

Fazzi: La solita partita ordinata, ma nulla di più. Camplone continua a dargli fiducia ma il giovane della Fiorentina non convince completamente nel ruolo di mezzala. Voto: 5,5 (dal 17'st Nicco: Entra in partita con difficoltà e dopo 15 minuti si fa anche ammonire. Soffre come il resto del centrocampo la grande intensità dei padroni di casa Voto: 5,5)

Vinicius: Giornataccia per il ragazzo di proprietà della Lazio. In più circostanze sbaglia dei passaggi che avrebbero consentito ai suoi compagni di trovarsi in una buona posizione di campo. Inoltre fallisce una ghiottissima occasione per portare avanti la sua squadra nel secondo tempo. Voto: 5

Parigini: Uno dei più attivi nel primo tempo, di fatto l'unico che prova a concludere verso la porta avversaria. Nella ripresa esce dal campo zoppicante a causa di un colpo ricevuto da un avversario. Voto: 6 (dal 19'st Falcinelli: Un po' di panchina sembra avergli fatto bene, anche se al momento di battere a rete è impreciso. Se non altro il sui ingresso ha restituito vitalità alla squadra. Voto: 6)

Perea: Lotta con grinta sui pochi palloni che arrivano dalle sue parti, ma sembra che non riesca ancora ad avere il giusto impatto sul match quando parte dal primo minuto. Voto: 5,5 (dal 41'st Rabusic s.v.)

Camplone: Oggi ci si attendeva qualcosa di più dalla sua squadra, che per lunghi tratti è stata in balia degli avversari. Vero che la Pro Vercelli è avversario ostico quando gioca tra le mura amiche, ma i rientri di Verre e Taddei avrebbero dovuto restituire più gioco e più idee, che invece sono completamente mancate nel corso dell'incontro. Il vero dilemma ora è trovare qualcuno in grado di concretizzare le poche opportunità che i Grifoni riescono a creare durante i 90 minuti. Voto: 5,5

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento