menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Che grinta a 82 anni! L'atleta umbro che è già una leggenda conquista l'oro ai campionati di Ancona

Un’altra marcia trionfale per la Libertas Orvieto. Ai Campionati Italiani Master Indoor di Ancona primeggiano gli atleti gialloblù nella 3 chilometri di marcia

Un’altra marcia trionfale per la Libertas Orvieto. Ai Campionati Italiani Master Indoor di Ancona primeggiano gli atleti gialloblù nella 3 chilometri di marcia. A 82 anni non smette più  di stupire Romolo Pelliccia che conquista l’oro nella categoria M80 e con il tempo di 18:18.31 fa registrare anche la migliore prestazione italiana, record che deteneva lui stesso e conquistato soltanto un anno fa proprio sulla pista di Ancona.

 Sul podio nella categoria F40 Simona Coccimiglio che, all’esordio assoluto ai Campionati Master, conquista il bronzo con il tempo di 16:29.59. Vittoria e record, ancora una volta, per l’orvietana Valeria Pedetti, di famiglia in casa Libertas anche se corre con la maglia dell’Arcs Cus Perugia: oro nella 3 chilometri di marcia F40 con il tempo di 15:24.44 che significa miglior prestazione italiana abbassando di circa 8 secondi il precedente primato della padovana Elena Cinca che resisteva dal 2016. Sfortunato, anche lui all’esordio ai Master, l’altro marciatore della squadra gialloblù Cristiano Ramunno che gareggiava nella categoria M50 ma è stato squalificato. Nelle altre discipline solo un 14esimo posto nei 60 metri categoria M50 per Marco Mancini con il tempo di 8.04. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento