Nuoto sincronizzato, la Libertas Rari Nantes brilla nel Trofeo Coni con le baby Mastrovito e Ciani

Circa 5000 gli atleti e i tecnici presenti in Calabria per la sesta edizione dedicata agli Under 14 che ha visto la società perugina chiudere sesta nella graduatoria nazionale del nuoto sincronizzato. Per l'Umbria protagoniste anche il Nuoto Club Terni con Sani e Proietti

Grande partecipazione nei giorni scorsi alla sesta edizione del Trofeo CONI nella splendida cornice mediterranea tra Crotone ed Isola di Capo Rizzuto. Alla manifestazibe hanno preso parte circa 5000 tra atleti e tecnici, in rappresentanza di 23 delegazioni (compresi i rappresentanti delle comunità italiane di Canada e Svizzera), dedicata agli under 14 di 34 Federazioni Sportive Nazionali e 9 Discipline Sportive Associate. A tenere in alto la bandiera dell'Umbria, oltre al Nuoto Club Terni con Elena Sani e Claudia Proietti, c'era anche la Libertas Rari Nantes presente con il nuoto sincronizzato. Grazie al "Ddoppio" formato da Martina Mastrovito e Letizia Ciani, allenate da Costanza Bardascini ed accompagnate alla manifestazione dalla responsabile Chiara Bardascini, la società perugina, dopo essere arrivata in finale con il quarto tempo assoluto, si è piazzata sesta in graduatoria nazionale. Un ennesimo riconoscimento per il grande lavoro e i sacrifici fatti dal club biancorosso.  

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Umbria, tragico schianto in moto: Francesco muore nell'incidente

  • Dramma in via Canali, donna di 49 anni trovata morta in un parcheggio

  • Incidente lungo la E45, 23enne in gravissime condizioni: è in prognosi riservata

  • Perde il controllo del ciclomotore e finisce a terra, muore a 43 anni

  • Family Day Perugia, il cattolico Fora non firma il manifesto e accusa: "Chi sta con Salvini non può dirsi cristiano"

  • Quando Bob Dylan, a Perugia, perse l’amore

Torna su
PerugiaToday è in caricamento