menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sport e disabilità, a Città di Castello la prima prova del campionato regionale di nuoto: i risultati

Patrocinato dal Cip, il campionato proseguirà il 9 marzo

Alla piscina comunale di Città di Castello, la prima prova del campionato regionale di nuoto Fisdir (Federazione italiana sport disabilità intellettiva relazionale). La gara si è svolta domenica scorsa 23 febbraio.

Erano presenti le società del Tarsina Gualdo Tadino, della Pantera Umbertide, degli Amatori Nuoto Perugia ed i padroni di casa della Beata Margherita. Tra i risultati conseguiti da sottolineare le medaglie d’oro di Matteo Guerri (Beata Margherita) nei 50 stile libero con con il tempo di 51” e 79 centesimi; Mirco Guidubaldi (Tarsina Gualdo Tadino) nei 50 rana 1’03”38; Alessio Vauthier (Beata Margherita) nei 25 stile libero con 20”59; Jessica Benedetti (Pantera Umbertide) nei 25 rana con 47”78; Christian Sabatini (Tarsina Gualdo) con 28”50.

Alla manifestazione, che ha in patrocinio del Cip Umbria, erano presenti gli assessori comunali Luciana Bassini (servizi sociali) e Massimo Massetti (sport), il presidente della Polisport Stefano Nardelli e la presidente della Beata Margherita Gabriella Piaggesi.  

Il prossimo appuntamento è per lunedì 9 marzo, sempre a Città di Castello, per la seconda giornata del campionato regionale di calcio a 5 Fisdir, che si terrà presso il palazzetto dello sport Andrea Joan.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giro d'Italia 2021, tre tappe in Provincia di Perugia: "Disagi alla viabilità ripagati dalla visibilità offerta al nostro territorio"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento