menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nocerina-Gubbio 1-2 | Falconieri e Ferrari per la prima vittoria in trasferta

Il Gubbio porta a casa i tre punti nella trasferta in casa del Nocerina ultima in classifica. Gli uomini di Bucchi colgono una vittoria per 2-1 con i gol di Falconieri e Ferrari, per i rossoblu è la seconda vittoria stagionale, la prima in trasferta

Vittoria importantissima quella del Gubbio colta questo pomeriggio sul campo della Nocerina ultima in classifica. L'undici di Bucchi regola i campani 2-1 con una prestazione che fa il passo con quella di domenica scorsa: seconda vittoria stagionale e prima in trasferta. La partita è molto equilibrata, bassi ritmi con le due squadre che cercano di non scoprirsi. La Nocerina evidenza tutte le difficoltà di questo inizio di stagione, i primi venti minuti sono di grande noia e la prima occasione è per i campani ma Tartaglia è provvidenziale e di testa va in anticipo su Martinez e si salva in angolo.

Il Gubbio a questo punto i scuote e cerca di alzare il ritmo mettendo in difficoltà la Nocerina specie sulle corsie laterali con Giallombardo e Cocuzza a sinistra e con Laezza e Caccavallo sulla destra. E al 27' la svolta che sblocca il risultato, il direttore di gara fischia un calcio di rigore per il Gubbio: per fallo di Kamana su Longobardi che è lesto ad anticiparlo, Ferrari si presenta dagli undici metri e non sbaglia: Nocerina 0 Gubbio 1. I campani cercano una reazione ma sono pericolosi solo al 41' con una punizione ben messa in area dove Pisseri deve compiere una grande parata sul colpo di testa di Sabbione da pochi passi.

La ripresa comincia sulla falsa riga del primo tempo con gli uomini di Bucchi con le redini della partita ben salde nelle mani. Al 51' i rossoblù sono ancora pericolosi con Longobardi, dieci minuti più tardi è la volta di Caccavallo con un tiro da fuori che finisce a lato. Al 80' la Nocerina resta in dieci per un fallo di Kamana su Caccavallo: doppia ammonizione per il difensore rossonero. Dalla stessa punizione arriva il raddoppio del Gubbio, Falconieri tira con una strana parabola che inganna Esposito per il raddoppio degli umbri: Nocerina 0 Gubbio 2. Sul finale la Nocerina accorcia le distanze con Lepore con un tiro dal limite per il definitivo risultato finale: Nocerina 1 Gubbio 2.

Tabellino:

Nocerina (4-4-2): Esposito; Cremaschi (59' Pontos Paz), Kamana, Sabbione, Rizza; Lepore, Palma, Remedi, Crialese (46' Ficarrotta); Danti, Jara Martinez (51' Evacuo). (A disp.: Russo, Kalombo, Hottor, Polichetti). All. Fontana

Gubbio (4-3-3): Pisseri; Laezza (78' Traorè), Tartaglia, Ferrari, Giallombardo; Baccolo, Boisfer, Moroni; Caccavallo, Longobardi, Cocuzza (78' Falconieri). (A disp.: Cacchioli, Tamasi, Domini, Khribech, Damiano). All. Bucchi

Marcatori: 27' Ferrari (G) rigore, 80' Falconieri (G), 88' Lepore (N)

Arbitro: Greco di Lecce
Espulso: 79' Kamana (N) Ammoniti: Lepore, Kamana, Crialese, Ficarrotta e Sabbione (N); Baccolo e Falconieri (G)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento