menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Orgoglio Nesta dopo la vittoria sul Perugia: "Frosinone diverso dal mio Grifo, siamo tosti..."

Dopo la vittoria dello 'Stirpe' il tecnico dei ciociari, ex biancorosso, esulta: "Ho cambiato filosofia e modo di giocare rispetto all'anno scorso, non saremo bellissimi ma non prendiamo gol e vinciamo le partite. E siamo secondi in classifica..."

Alessandro Nesta gongola dopo la vittoria ottenuta allo 'Stirpe' contro il Perugia, il quarto 1-0 di fila che ha consentito ai ciociari di agganciare lo Spezia al secondo posto. “Noi siamo questi, non faremo un calcio super ma vinciamo le partite e siamo secondi - dice in conferenza stampa il tecnico dei gialloblù, ex biancorosso, rispondendo a chi gli contesta un calcio non spettacolare -. Pur con tanti infortunati le assenze non si sono sentite e questo significa che qualche cosa di buono lo stiamo facendo anche noi. Sono contentissimo del risultato e una difesa che ti fa prendere pochi gol anche quando mancano capitan Brighenti e Capuano dà fiducia e forza alla squadra, complimenti a Szyminski  e a Krajnc. Siamo tosti e questo conta, a Perugia facevo un calcio diverso ma non sono vanesio e penso prima alla squadra, che ha un'identità fantastica e l'aveva anche prima che arrivassi io, che non sono nessuno per distruggerla. Detto questo il campionato è lunghissimo e ancora non abbiamo fatto niente”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giro d'Italia 2021, tre tappe in Provincia di Perugia: "Disagi alla viabilità ripagati dalla visibilità offerta al nostro territorio"

Attualità

Coronavirus, Vaccine Day in Umbria: 5.387 dosi somministrate

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento