menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Trapani-Perugia 2-2: Iemmello e Falcinelli su rigore, pari in rimonta per un 'pazzo' Grifo

Al riposo sotto di una rete dopo un primo tempo deludente, i biancorossi pareggiano con Iemmello dal dischetto ma si fanno beffare di nuovo da Pettinari su un errore di Vicario. 'Re Pietro' lascia poi il secondo penalty al compagno che non sbaglia ma il rosso a Gyomber complica il finale

Pazzo 2-2 a Trapani per il Perugia nel giorno di Santo Stefano. Al riposo sotto di una rete dopo un primo tempo deludente, i biancorossi nella ripresa pareggiano con Iemmello dal dischetto ma si fanno beffare di nuovo da Pettinari su un errore di Vicario. 'Re Pietro' lascia poi il secondo penalty al compagno che non sbaglia ma il rosso a Gyomber complica il finale: alla fine arriva solo un punto per il Grifo che è ora quinto insieme all'Ascoli a -4 dal Pordenone secondo, a -2 dal Cittadella e a -1 dal Crotone.

IL PRIMO TEMPO - Sul sintetico del 'Provinciale' i grifoni di Oddo, schierati ancora con il 4-3-2-1 ma con il terzino destro Mazzocchi al posto di Rosi (squalificato come Dragomi, mentre ai box per infortunio ci sono Fernandes, Kouan e Angella), trovano subito difficoltà a scardibare il 3-5-2 della squadra di Castori. Mancano il ritmo e soprattutto la sicurezza visti nel match vinto 2-0 al 'Curi' contro l'Entella, con Carraro schermato da Biabiany a Pettinari e un Buonaiuto non al meglio della condizione fisica. Comunque suo in avvio il primo tentativo su punizione (parata di Carnesecchi al 10') e poi il sinistro al volo a lato di poco (18'), ma da lì in poi i biancorossi non sono più pericolosi mentre i siciliani - chiusi e pronti a ripartire -  vanno pericolosamente al tiro con Luperini che al secondo tentativo (sinistro alto al 19') trova il gol al 23' nonostante il muro di Nicolussi Caviglia e la deviazione di Carraro. Luperini va poi vicino al bis al 33', quando dopo un affondo di Colpani a destra (infilati Mazzocchi e Falzerano) calcia a botta sicura trovando però la respinta decisiva di Di Chiara. Sterile il possesso palla del Perugia (20' e 11" conro i 12' e 11" dei siciliani nel primo tempo) che appena prima del riposo ha però una clamorosa chance per il pari: cross basso di Mazzocchi e palla a Buonaiuto che manca però la palla tutto solo davanti alla porta.

LA RIPRESA - Nel secondo tempo il copione non cambia e il Trapani che in avvio di ripresa colpisce la traversa con Luperini su corner calciato da Taugourdeau (4') e va vicino al bis con Pettinari (6'). Oddo cambia allora assetto passando al 4-2-4 - con Falcinelli (dentro al posto di Carraro) al fianco di Iemmello e sugli esterni Capone e Buonaiuto - e la gara sembra cambiare al 15': lancio di Falcinelli per Iemmello che viene steso da Strandberg, espulso dall'arbitro che nel frattempo ha dato il rigore. 'Re Pietro' dal dischetto non fallisce (15° gol in campionato e settio rigore su 7 trasformato) ma il Perugia non fa in tempo nemmeno a festeggiare che due minuti dopo il Trapani è di nuovo avanti: cross dalla destra e sponda aerea di Scognamillo, Vicario si fa sfuggire la palla e Pettinari l'appoggia in rete facendo 2-1. Il Grifo con l'uomo in più si getta in avanti e al 37' trova un nuovo rigore, per un tocco di mano di Fornasier su cross di Falzerano: 'Re Pietro' lascia la palla a Falcinelli che segna una prima volta, è costretto a ripetere da Marini di Roma 1 e poi resta lucido nel fare 2-2 dopo l'espulsione di Gyomber che dice qualche parola di troppo al quarto uomo. In dieci contro dieci il finale è aperto ma le due squadre sono stanche e il risultato non cambia, con il Grifo che perde però i pezzi in vista del match in programma tra tre giorni al 'Curi': contro il Venezia non ci sarà Gyomber (squalificato) e sono in dubbio Di Chiara (sostituito da Nzita per un problema al ginocchio) e Falcinelli (a fine partita ha risentito diun fastidio muscolare)

Trapani-Perugia 2-2

TRAPANI (3-5-2): Carnesecchi; Fornasier, Strandberg, Scognamillo; Moscati, Luperini, Taugourdeau, Colpani (31' st Aloi), Grillo; Pettinari (36' st Nzola), Biabiany (22' st Pagliarulo). A disp.: Dini, Candela, Corapi, Evacuo, Jakimovski, Minelli, Silva, Scaglia, Tulli. All. Fabrizio Castori

PERUGIA (4-3-2-1): Vicario; Mazzocchi (31' st Balic), Gyomber, Sgarbi, Di Chiara (23' st Nzita); Falzerano, Carraro (12' st Falcinelli), Nicolussi Caviglia; Buonaiuto, Capone; Iemmello. A disp.: Albertoni, Fulignati, Rodin, Falasco, Konate, Melchiorri. All. Massimo Oddo

ARBITRO: Valerio Marini di Roma 1

MARCATORI: 23' pt Luperini (T), 16' st Iemmello (P, rig.), 19' st Pettinari (T), 40' st Falcinelli (P, rig.)

NOTE: Espulsi: al 15' st Strandberg (T) per fallo da ultimo uomo; al 40' st Gyomber (P) per proteste. Ammoniti: Biabiany, Scognamillo, Grillo, Taugourdeau (T); Sgarbi (P)

LA 18ª GIORNATA - Cosenza-Empoli 1-0, Chievo-Benevento 1-2, Cremonese-Juve Stabia 1-1, Frosinone-Crotone 1-2, Livorno-Pescara 0-2, Salernitana-Pordenone 4-0, Trapani-Perugia 2-2, Venezia-Cittadella 1-2, Ascoli-Pisa 1-0, Entella-Spezia (ore 21).

Ecco come Buonaiuto ha vinto la sfida con Schenetti e si è ripreso il Grifo

LA CLASSIFICA - Benevento 43, Pordenone 31, Cittadella 29, Crotone 28, Ascoli 27, Perugia 27, Frosinone 26, Salernitana 26, Entella 26, Pescara 25, Chievo 25, Pisa 23,  Empoli 22, Spezia* 21, Cremonese* 21, Juve Stabia 21, Cosenza 20, Venezia 19, Trapani 15, Livorno 11. (* una partita da recuperare)

Trapani-Perugia 2-2

SECONDO TEMPO:

50' - Finisce la gara al 'Provinciale': 2-2 tra Trapani e Perugia, mentre Falcinelli esce conun problema muscolare

48' - Avanti il Trapani: cross dalla destra di Aloi ma Vicario in uscita alta anticipa Nzola

45' - Destro di Buonaiuto e parata di Carnesecchi. Cinque intanto i minuti di recupero concessi dall'arbitro

43' - Conclusione sbagliata di Falcinelli, che calcia in curva invece di crossare

42' - Finale emozionante, con le due squadre in dieci e Oddo che manda Nicolussi a fare il centrale di difesa in un Perugia ora schierato con il 4-1-3-1 

40' - GOL DEL PERUGIA: sul dischetto va Falcinelli, con Capone portato via da Iemmello. Sinistro di 'Dieguito' che spiazza Carnesecchi ma non fa in tempo ad esultare: l'arbitro fa ripetere perché alcuni biancorossi entrati in area prima del tiro. Falcinelli riposiziona il pallone ma l'arbitro espelle Gyomber (rosso diretto) per qualche parola di troppo nei confronti del quarto uomo. Dopo quasi due minuti Falcinelli riprova, spiazza Carnesecchi e fa 2-2

37' - RIGORE per il PERUGIA: affondo di Falzerano e cross, sponda di Falcinelli e tocco di mano di Fornasier nel tentativo di contrastare Iemmello con Marini di Roma 1 che da due passi fischia e indica il dischetto

36' - Ultimo cambio nel Trapani: esce Pettinari, applaudito dai tifosi di casa, sostituito da Nzola

34' - Ora il Trapani in dieci pensa solo a difendersi e il Grifo prova l'assalto alla ricerca del pari

31' - Doppio cambio: nel Trapani entra Aloi per Colpani, nel Perugia fuori Mazzocchi e dentro Balic con Falzerano che va a fare il terzino destro. Riprende il gioco e NIcolussi calcia di poco alto con il destro

30' - Pericolosa ripartenza del Trapani, ma Gyomber è bravo a fermare Pettinari

28' - Bello scambio tra Iemmello e Capone, steso poi al limite con un brutto fallo da Scognamillo. Punizione per il Perugia che Buonaiuto calcia poi con il destro sulla barriera

25' - Grande scambio tra Buonaiuto e Capone, il fantasista napoletano è bravo a superare Fornasier ma poi con il destro a giro calcia a lato.

23' - Secondo cambio nel Perugia: dentro Nzita al posto di Di Chiara, fuori in barella per un problema al ginocchio che sembra poiuttosto serio

22' - Ammonito Sgarbi per un fallo a centrocmapo. Primo cambio nel Trapani: fuori Biabiany e dentro Pagliarulo con Castori che passa al 4-4-1

19' - GOL DEL TRAPANI: siciliani di nuovo avanti con Pettinari, che approfitta di un errore di Vicario (palla persa sulla sponda aerea di Scognamillo)

16' - GOL DEL PERUGIA: sul dischetto va poprio Iemmello che supera Carnesecchi e  fa 1-1 con il suo 15° gol in campionato (settimo rigore su sette trasformato per il capocannoniere della B)

15' - RIGORE per il PERUGIA: lancio di Falcinelli per Iemmello che al momento di calciare davanti al portiere viene steso da Strandberg, espulso dall'arbitro

12' - Punizione calciata da Di Chiara in area e sponda di Sgarni, poi il nuovo entrato Falcinelli e Buonaiuto toccano il pallone senza riuscire però a battere verso la porta. Il Grifo ora è schierato con un offensivo 4-2-4: Capone e Buonaiuto gli esterni e Falzerano-Nicolussi Caviglia la coppia in mediana

11' - Fallo di Fornasier su Capone: punizione per il Perugia mentre entra Falcinelli per Carraro.

10' - Break del Perugia: Buonaiuto, ora spostato a destra, crossa al centro dove Iemmello e Scognamiglio si ostacolano a vicenda e vanno giù in area. L'arbitro lascia correre

8' - Perugia in difficoltà: penetrazione in area di Colpani che strappa palla a Mazzocchi, supera Sgabri ma e viene poi fermato da Gyomber chiede invano il rigore

7' - Fallo di Carraro e punizione per il Trapani: crossa Taugourdeau, Sgabri respinge e Capone allontana sui piedi di Colpani che poi calcia alto

6' - Trapani pericoloso con Pettinari, che va via con un doppio passo a Carraro ma poi con il destro non trova la porta

4' - Sgarbi chiude in corner su Biabiany: batte Taugourdeau e in area Luperini di testa colpisce la traversa dopo aver anticipato Nicolussi Caviglia

1' - Iniziato il secondo tempo di Trapani-Perugia, con il risultato di 1-0 e nessun cambio

PRIMO TEMPO:

46' - Finisce il primo tempo con il Perugia sotto di una rete a Trapani. Sul sintetico del 'Provinciale' i grifoni di Oddo, schierati ancora con il 4-3-2-1 ma con il terzino destro Mazzocchi al posto di Rosi (squalificato come Dragomir mentre ai box per infortunio ci sono Fernandes, Kouan e Angella), trovano subito difficoltà a scardibare il 3-5-2 della squadra di Castori. Mancano il ritmo e soprattutto la sicurezza visti nel match vinto 2-0 al 'Curi' contro l'Entella, con Carraro schermato da Biabiany a Pettinari e un Buonaiuto non al meglio della condizione fisica. Comunque suo in avvio il primo tentativo su punizione (parata di Carnesecchi al 10') e poi il sinistro al volo a lato di poco (18'), ma da lì in poi i biancorossi non sono più pericolosi mentre i siciliani - chiusi e pronti a ripartire -  vanno pericolosamente al tiro con Luperini che al secondo tentativo (sinistro alto al 19') trova il gol al 23' nonostante il muro di Nicolussi Caviglia e la deviazione di Carraro. Luperini va poi vicino al bis al 33', quando dopo un affondo di Colpani a destra (infilati Mazzocchi e Falzerano) calcia a botta sicura trovando però la respinta decisiva di Di Chiara. Sterile il possesso palla del Perugia (20' e 11" conro i 12' e 11" dei siciliani nel primo tempo) che appena prima del riposo ha però una clamorosa chance per il pari: cross basso di Mazzocchi e palla a Buonaiuto che manca però la palla tutto solo davanti alla porta

45' - Un minuto di recupero concesso dall'arbitro Marini di Roma 1

44' - Incredibile occasione fallita dal Perugia: Mazzocchi affonda a destra e crossa basso per Buonaiuto che tutto solo davanti la porta manca clamorosamente l'impatto con il pallone

42' - Vicario rinvia pericolosamente sulla schiena di Biabiany e poi riesce a recuperare il pallone. Oddo intanto fa riscaldare Balic, Falcinelli e Melchiorri mentre Castori dall'altra parte tiene 'caldi' Evacuo e Nzola in attesa di capire le condizioni di Biabiany

41' - Fallo di Carraro su Biabiany: punizione per il Trapani calciata da Taugourdeau e palla che arriva a Pettinari il quale se la trascina però sul fondo

40' - Scambio tra Capone e Iemmello ma la palla di ritorno di 'Re Pietro' è troppo lunga per il talento atalantino

38' - Dopo un duro contrasto con Gyomber esce dal campo per essere medicato Biabiany del Trapani, che già prima aveva avuto un problema dopo un contrasto con Buonaiuto. L'ex Inter poi torna in campo

36' - Ancora Perugia dalla distanza con Carraro, ma Carnesecchi devia in corner: sull'angolo colpo di testa alto di Buonaiuto

35' - Il Perugia manda al tiro dalla distanza Di Chiara, che strozza però il sinistro e fallisce il tentativo mentre Oddo dalla panchina chiede a Carraro di smarcarsi di più e ai suoi di alzare la palla per scavalcare la densità dei siciliani

33' - Brivido per il Perugia: Colpani va via sulla destra a Mazzocchi e serve Luperini, che calcia a botta sicura trovando però la respinta di Di Chiara con Taugourdeau che sulla ribattuta calcia poi a lato di poco dal limite dell'area

31' - Duello aereo in mezzo al campo tra Carraro e Grillo che vola giù: per l'arbitro non c'è fallo e arriva anche un rosso per proteste nei confronti del preparatore dei portieri dei siciliani

28' - Punizione per il Trapani battuta da Taugourdeau e colpo di testa da parte di Grillo con palla bloccata da Vicario

23' GOL TRAPANI: Taugourdeau infila Mazzocchi e Falzerano si inserisce sul lato sinistro dell'area e serve all'indietro Luperini, che prima viene murato da Nicolussi e poi trova invece la porta con deviazione di Carraro e porta in vantaggio i siciliani

20' - Buona chiusura aerea di Gyomber su un lancio diretto a Biabiany

19' - Ci prova il Trapani con Luperini, ma il suo sinistro dal limite è sballato e la palla vola in curva

18' - Pressing di Buonaiuto e Falzerano su Grillo: rimpallo e conclusione al volo di poco a lato da parte di Buonaiuto

15' - Fallo di Nicolussi Caviglia su Taugourdeau: punizione per il Trapani: calcia Colpani e Carraro di testa devìa iun corner

13' - In questa prima fase il Trapani aspetta e il Grifo cerca di fare la gara ma fa per il momento difficoltà a trovare gli spazi giusti per impensierire i siciliani

10' - A calciare la punizione è Buonaiuto, che centra la porta ma trova la risposta in corner da parte di Carnesecchi

9' - Il Grifo prova a sfondare sulla sinsitra con la catena formata da Di Chiara e Capone e sostenuta da Iemmello: fallo su Capone e punizione per il Grifo

8' - Palla pericolosamente persa da Carraro a centrocampo: a strappargliela è Biabiany (che in questa fase lo scherma a turnoc on l'altra punta Pettinari) ma l'azione dei siciliani poi sfuma

7' - Lancio sbagliato di Di Chiara e palla imprendibile per Iemmello

4' - A dare la scossa il Grifo ci prova Di Chiara, che oggi compie 26 anni: sinistro dal limite e palla fuori

3' - Passaggio sbagliato di Buonaiuto e ripartenza del Trapani con Colpani che sulla destra poi tocca male il pallone mandandolo in fallo laterale

1' - Iniziata Trapani-Perugia, con il Grifo che in maglia bianca gioca il primo pallone. Il primo affondo però è del Trapani che conquista un corner, su cui si salva però la difesa biancorossa.

LE SCELTE DEI TECNICI - Il tecnico Massimo Oddo insiste sul 4-3-2-1 che nelle utlime settimane è tornato a essere il modulo di riferimento e schieraà dall'inizio Buonaiuto, come in difesa parte tra i titolari Di Chiara che proprio oggi festeggia il suo 26° compleanno. Per il resto l'unica novità rispetto al Grifo che ha battuto l'Entella al 'Curi' è il terzino destro Mazzocchi al posto di Rosi (squalificato come Dragomir, la fascia da capitano va al bomber Iemmello) mentre ai box per infortunio ci sono sempre Fernandes, Kouan e Angella. Sull'altro fronte Fabrizio Castori conferma il 3-5-2 e lo stesso undici che al suo esordio (dopo l'esonero di Francesco Baldini) gli ha regalato un punto a Pescara (1-1): in campo l'ex grifone Moscati (sulla fascia destra)), mentre è out per infortunio l'ex capitano biancorosso Del Prete.

Trapani-Perugia: le probabili formazioni

NATALE IN CAMPO - Simpatico siparietto alla vigilia della sfida di Trapani, giorno di Natale che il Perugia di Oddo ha passato in campo per l'allenamento di rifinitura al termine della quale è arrivato il brindisi direttamente nello spogliatoio...

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento