La Caal Racing di Todi ingaggia Gianni Morbidelli

La squadra umbra, vincitrice di due titoli europei della Nascar, schiera quest’anno anche il campione pesarese per dare l’assalto all’alloro continentale.

Corrado Canneori Con Gianni Morbidelli e Luca Canneori

Gianni Morbidelli entra a far parte dello squadrone del team Umbro che prenderà parte al campionato europeo Nascar. 52 anni, di Pesaro, Morbidelli è un professionista del volante con una brillante carriera alle spalle. Nel 1989 ha vinto l’italiano e l’europeo di Formula 3 e poi ha corso in Formula 1 tra il 1990 e il 1999 guidando per Sauber, Minardi e Arrows, facendo segnare il suo miglior risultato nella massima formula  in Australia nel 1995 con un terzo posto. Durante il suo periodo in Formula 1, Morbidelli è stato anche test driver della Ferrari e ha pilotato la rossa in un gran premio. Dopo aver lasciato le monoposto, l’italiano ha corso nei più prestigiosi campionati turismo per diversi team ufficiali, vincendo la Superstars Series due volte – nel 2009 e nel 2013 – e mettendo a segno vittorie sia nel mondiale turismo (WTCC) che nella TCR International Series. Dopo un primo, positivo, test che si è svolto all’autodromo di Magione Morbidelli non vede l’ora di scendere in pista per confrontarsi con i migliori piloti della categoria “Non vedo l’ora di debuttare nella NASCAR Whelen Euro Series con CAAL Racing e la famiglia Canneori e godermi questa stagione – ha affermato con entusiasmo il pesarese- Siamo sempre stati avversari ma ho sempre avuto molto rispetto per Corrado e  Luca Canneori e il loro team. Condividiamo la stessa passione, sono persone genuine e gestiscono uno dei migliori team della categoria. Sono felice che finalmente abbiamo trovato un modo di correre insieme”. Dopo aver vinto il titolo assoluto nel 2017 e nel 2018 quest’anno la Caal Racing affronterà la serie europea mettendo in campo una pattuglia di piloti di prim’ordine gestendo ben quattro macchine. Accanto a Morbidelli, che correrà in divisione 1,  sulla vettura numero 88 troveremo Max Lanza (divisione 2) , mentre sulla vettura numero 54 ci sarà il giovanissimo Romano Gianmarco Ercoli (divisione 1) che sarà affiancato dalla ravennate Arianna Casoli (Divisione 2). Sulla vettura numero 31 ci saranno padre e figlio: Mauro Trione (divisione 1) e Giovanni Trione (divisione 2), mentre sulla numero 27 troviamo il francese Thomas Ferrando (divisione 1) e l’italiano Pierluigi Veronesi (divisione 2). Il campionato prenderà il via nel week end del 25-26 aprile sulla pista spagnola di Valencia, mentre l’unica gara italiana della serie continentale si correrà l'11 e il 12 settembre sul tracciato di Vallelunga. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un borgo umbro tra i 20 paesi più belli d’Italia del 2020 scelti da Skyscanner

  • INVIATO CITTADINO Alle sei del mattino due giovanissimi dormono davanti alla vetrina di un negozio: chiamata la Polizia

  • "Aiutatemi", ragazzo trovato nella notte legato a un albero: indagano i carabinieri

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 14 settembre: tutti i dati comune per comune

  • Linea Verde Life fa tappa a Perugia ed elogia l’Antica Latteria di via Baglioni (le immagini)

  • Giovani coppie, single e famiglie con un solo genitore, dalla Regione quasi 4 milioni per l'acquisto della prima casa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento