Lunedì, 27 Settembre 2021
Sport

Dal Grifo ad Allegri, la favola di Ranocchia: il baby perugino si sta prendendo la Juve

Schierato titolare dal tecnico bianconero nelle prime amichevoli, il 20enne centrocampista umbro è andato anche in gol nel 2-1 al Monza che ha portato alla conquista del Trofeo Berlusconi

Dal Grifo alla Juve, continua la favola di Filippo Ranocchia che giorno dopo giorno sta conquistando Massimiliano Allegri. Ancora orfano di diversi big, le cui vacanze sono state prolungate per gli impegni estivi con le varie nazionali (dall'Europeo alla Coppa America), il tecnico tornato sulla panchina dei bianconeri nelle prime due amichevoli ha schierato diversi giovani e tra questi anche il 20enne centrocampista perugino, che con la maglia da titolare ha sfidato prima il Cesena (battuto 3-1) e poi il Monza nel Trofeo Berlusconi, vinto grazie anche al suo gol che nel primo tempo ha sbloccato la partita poi finita 2-1 per i bianconeri.

Cresciuto nel Grifo, in biancorosso ha disputato due spezzoni di gara in B sotto la guida di Alessandro Nesta nella stagione 2019/20 (uno nel 3-1 rifilato al Livorno al Curi e poi nella sfida playoff persa sul campo del Verona ai supplementari) e altrettanti poi in quella successiva con Massimo Oddo (nelle gare di Coppa Italia vinte al Curi contro la Triestina e poi ai supplementari col Brescia). Tanto era bastato alla Juve, che lo aveva già acquistato ma lasciato in prestito al Perugia, per portarlo a Torino e metterlo a disposizione prima della Primavera e poi della Under 23, con cui ha totalizzato nell'ultimo campionato di Serie C 31 presenze condite da 4 e 3 assist tra campionato e playoff. Numeri importanti come è importante la fiducia che gli sta dando Massimiliano Allegri, ripagato dalle qualità e dalle personalità di questo ragazzo che spera ora di ritagliarsiun ruolo nella Juve della prossima stagione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dal Grifo ad Allegri, la favola di Ranocchia: il baby perugino si sta prendendo la Juve

PerugiaToday è in caricamento