Sabato, 24 Luglio 2021
Sport

Internazionali di Tennis a Perugia, Passaro rimonta e vince al primo turno di qualificazione: obiettivo entrare nel tabellone ufficiale

A Perugia anche Moroni fresco vincitore del prestigioso torneo di Milano: "I risultati sono la conseguenza del lavoro: spero di tornare a competere nelle qualificazioni degli Slam, a partire dagli US Open”.

La grande speranza del tennis umbro risponde al nome (in campo maschile) di Francesco Passaro che sta lottando per partecipare al tabellone principale degli Internazionali di Tennis Città di Perugia, ATP Challenger 80, organizzato da MEF Tennis Events. Il tennista di casa, impegnato nelle qualificazioni, ha infiammato il Centrale del Tennis Club  rimontando e battendo l’argentino Thiago Tirante con lo score di 6-7(4) 6-3 6-4 in 2 ore e 36 minuti di gioco: “Devo ringraziare il pubblico presente per il supporto che mi ha dato dal primo all’ultimo punto. È anche grazie a loro che sono riuscito a ribaltare l’incontro e a combattere fino alla fine senza mollare. Giocare in casa è sempre emozionante: darò il massimo per andare avanti”. Ora altro turno per ambire ad entrare nel tabellone principale. 

Molto atteso dagli amanti della racchetta italica il ritorno in campo di Gian Marco Moroni - numero 218 del mondo - fresco vincitore del torneo di Milano. Moroni, romano di nascita, ma è molto legato all'Umbria dato che si allena Tennis Training School di Foligno, fucina di talenti. Aggressività è la parola d’ordine dell’atleta capitolino, non a caso soprannominato Bufalo: “Ero abituato ad oscillare tra la fase d’attacco e la difesa. Ho capito che per le mie caratteristiche ho il dovere di spingere ogni palla per creare in tutti i punti l’opportunità di far male all’avversario. Così ho dovuto modificare anche la mia posizione in campo”. Importante per fiducia e consapevolezza il successo nel capoluogo lombardo: “È stata una settimana particolare. Alla vigilia del primo turno ho chiesto al mio allenatore Fabio Gorietti: ‘Perché non vinco mai un torneo?’. L’impegno quotidiano lo metto, sentivo di essere migliorato e a Milano sono riuscito a giocare con l’obiettivo di accettare e di vincere le difficoltà in ogni partita. I risultati sono la conseguenza del lavoro: spero di tornare a competere nelle qualificazioni degli Slam, a partire dagli US Open”.

I risultati di domenica 4 luglio

Primo turno qualificazioni
Timofey Skatov b. Lorenzo Claverie 6-2 6-4
Francesco Passaro b. Thiago Tirante 6-7(4) 6-3 6-4
Nerman Fatic b. Mark Vervoort 6-1 6-1
Arthur Cazaux b. Georgii Kravchenko 6-1 6-1
Bogdan Bobrov b. Pietro Lavoratori 6-1 7-5

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Internazionali di Tennis a Perugia, Passaro rimonta e vince al primo turno di qualificazione: obiettivo entrare nel tabellone ufficiale

PerugiaToday è in caricamento