menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Serie B - Filippo Falco si presenta:"Pronto con il Grifo a fare grandi cose"

Il neo grifone parla a stampa e tifosi : "Perugia più forte del Benevento dello scorso anno. C'è un gruppo fortissimo che può fare molto bene e che ha qualità tecniche importanti"

Filippo Falco ha scelto Perugia ed è già da alcuni giorni a disposiozione del tecnico Federico Giunti.  Ha preso la sua decisione e lo ha fatto per crescere, migliorarsi e tentare il grande salto, magari conme successe lo scorso con il Benevento- "Innanzitutto ho scelto questa maglia  per il prestigio, la storia e l'importanza che ricopre nel mondo del calcio" ha detto "Conoscevo già da tempo la società e credo che ci siano i presupposti per poter fare bene. Voglio crescere e farò di tutto per andare ancora in serie A e giocarci la prossima stagione". 

Falco giocherà da trequartista nel 4--3-1-2 disegnato dal tecnico perugino. "Non ho avuto disposizioni tattiche precise dal mister ma agirò da collante tra centrocampo e attacco. Quello che è ed è stato sempre il mio ruolo. Voglio fare del mio meglio per aiutare i miei compagni. Li conosco? Siamo sempre gli stessi (ride). Con Pajac ci ho giocato e con Brighi lo stesso, una mezza stagione a Bologna". 

Numeri fortunati. O meglio un numero fortunato che iol giocatore ha scelto come numero di maglia, un bel 20. "E'un numero che mi porta fortuna e l'ho persino tatuato su un braccio. Il 20 lo avevo a Trapani dove ho fatto una bellissima stagione e l'ho rivoluto per ripetermi". 

Giocatore giovane, classe 1992, ma con tante maglie alle spalle. Un po' nomade ma con il desiderio di restare. "Spero che sia il mio ultimo anno da girovago. Vorrei restare anche perchè, vista l'opzione sul mio contratto, dovrei farlo in caso di promozione" ha commentato "Con la giusta tranquillità possiamo partire bene e trovare fiducia in noi stessi. Le qualità ci sono, più del Benevento dello scorso anno andato in A, ma dovrà essere il campo a parlare".

Esordio vicino per Falco con la gara di domenica sera contro il Pescara che incombe. "Contro la squadra abruzzese ho esordito in serie B, sarà una specie di secona volta" ha detto "Ho visto la squadra di Zeman sabato scorso ed ho visto che hanno concesso molte occasione al Foggia che non ha per nulla sfruttato. Noi dovremo essere invece bravi proprio in quello. Sfruttare tutte le chance con grande personalità". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento