SCUDETTO Tutta Perugia tifa per i Block Devil: tutto pronto per gara due

Domenica di grande volley al PalaEvangelisti per la seconda sfida contro Macerata. Palazzetto esaurito per spingere i bianconeri ad impattare la serie. Fischio d’inizio alle ore 17:30 con diretta su RaiSport 1

La corsa per lo scudetto passa da qui! Dalle mura del PalaEvangelisti che domani sera, alle ore 17:30, sarà completamente esaurito per essere il settimo uomo in campo a fianco della Sir Safety Banca di Mantignana Perugia che affronta gara 2 di finale playoff contro la Cucine Lube Banca Marche Macerata. Sold out e spettacolo assicurato a Pian di Massiano con la città di Perugia che si stringerà attorno ai Block Devils, agli splendidi Block Devils di questa stagione agonistica, perché c’è un sogno tricolore da inseguire tutti insieme e da provare, passo dopo passo, a raggiungere.

Dopo il clima infuocato di gara 1, con annesse polemiche successive (ma nessuno ha potuto, o voluto, parlare di quello che succedeva nei timeout alle spalle della panchina bianconera, ad Atanasijevic in particolare), ci sarà un PalaEvangelisti indemoniato, ma come sempre correttissimo, per il secondo atto della serie che porta in dote il triangolino bianco, rosso e verde.

Il match giocato da Perugia in quel di Osimo ha dimostrato, ai ragazzi in primis, che la Sir può giocarsi con orgoglio tutte le proprie carte di fronte allo squadrone di coach Giuliani e sicuramente capitan Vujevic e compagni le proveranno tutte per pareggiare i conti domani sera. Ben sapendo che la partita sarà dura, probabilmente decisiva per le sorti della serie, ma anche che il grande cuore e la grande pallavolo sfoggiata sempre durante l’arco dell’anno possono essere determinanti.

Kovac, che si avvale al solito della preziosa collaborazione del vice Fontana, del preparatore atletico Sati e della coppia di scout Carloncelli-Monopoli, ha fatto svolgere negli ultimi giorni, all’indomani di gara 1, un lavoro mirato e particolareggiato alla squadra e sa che gli occhi dei ragazzi saranno quelli giusti.

Dovrebbe presentare il sestetto di tre giorni fa il tecnico serbo al fischio d’inizio, con Paolucci a dirigere le operazioni in cabina di regia, “Magnum” Atanasijevic opposto, la coppia Buti-Barone al centro, capitan Vujevic e “Drago” Petric in posto quattro e Giovi libero. Sempre pronti a dare il proprio contributo alla causa gli altri bianconeri Mitic, Semenzato, Cupkovic, Della Lunga, Fanuli e Della Corte.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La Lube, forte del successo in gara 1, arriverà a Perugia galvanizzata e certamente super battagliera. Giuliani, con le condizioni della mano di Kovar da verificare, dovrebbe confermare l’assetto che ha chiuso il match di Osimo con la diagonale Baranowicz-Zaytsev, la coppia tutta serba Stankovic-Podrascanin al centro, Parodi e Kurek in posto quattro ed Henno nel ruolo di libero. Bisognerà lottare su ogni punto, dare tutto quello che si ha, battere forte e gettare il cuore oltre l’ostacolo. Lo sanno i Block Devils che sanno che avranno un intero palasport pronto ad esplodere ad ogni punto. Appuntamento dunque per domani pomeriggio, ore 17:30, PalaEvangelisti di Perugia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Superenalotto, pensionato rigioca la schedina ma c'è una sorpresa: "Hai vinto 71mila euro"

  • Vincita da 1 milione al Gratta & Vinci. Gli appassionati della Smorfia ne ricavano 5 numeri per sbancare il lotto

  • Magione, estate al Laguna Park: una vera "Trasimenide" all'insegna di relax, natura e divertimento

  • Coronavirus in Umbria, il bollettino dell'8 agosto: dieci nuovi positivi

  • Università di Perugia, due nuovi corsi di laurea magistrale: Scienze della Terra per la Gestione dei Rischi e dell'Ambiente e Geology for Energy Resources

  • Coronavirus in Umbria, il bollettino del 6 agosto: altri tre positivi, aumentano i ricoveri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento