menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il ferimento di un tifoso del Foligno dopo derby con il bastia

Il ferimento di un tifoso del Foligno dopo derby con il bastia

Derby Foligno-Bastia, vietato vendere i biglietti agli ospiti: dopo gli scontri del passato

Incontro di serie D di calcio Foligno-Bastia, disposto l’obbligo di vendita dei biglietti ai soli residenti nel Comune di Foligno. La decisione del Prefetto: troppo alto il rischio di nuovi scontri dopo il ferimento grave di un tifoso dei falchetti

Nessun tifoso ospite sarà ammesso alla partita di calcio, serie D, tra il Foligno e il Bastia. Dopo gli scontri del passato e il ferimento grave di un tifoso dei falchetti, il Prefetto ha deciso di vietare la trasferta ai tifosi del Bastia nella vicina città di Foligno. Il prossimo 8 febbraio - data dell'incontro - la società Foligno Calcio avrà l’obbligo di vendere i biglietti di ingresso allo stadio ai soli residenti nel Comune di Foligno. 

Il provvedimento accoglie le indicazioni in tal senso formulate dal Comitato di Analisi per la Sicurezza delle Manifestazioni Sportive con delibera del 29 gennaio u.s., che ha individuato il predetto incontro fra quelli connotati da elevati profili di rischio per i quali non vige il programma “tessera del tifoso”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento